HomeTacchi e taccuiniLe Cirque Bidon (tra sogno e magia) ha “bolle di sapone” per tutti. Un altrove che fa ridere e pensare, accarezzando l’anima. Ultimi show fino al 7 settembre a Colorno

Le Cirque Bidon (tra sogno e magia) ha “bolle di sapone” per tutti. Un altrove che fa ridere e pensare, accarezzando l’anima. Ultimi show fino al 7 settembre a Colorno

circo

“Se lo posso sognare lo posso fare”: Madame e Monsieur, le Cirque Bidon!

Dopo 15 anni di assenza, il Cirque Bidon è tornato in Italia e in questi giorni, dopo molte date in giro per l’Emilia, le sue carovane d’altri tempi hanno invaso la tranquilla piazza di S. Ilario d’Enza (dove lo spettacolo è andato in scena fino al 31 agosto).

Teatro d’arte e poesia. François Rauline e gli artisti del Cirque Bidon proiettano lo spettatore in un’atmosfera naif e incantata quasi fosse una “Bulle de rêve”. “Bulle de rêve – spiega François – è il nome dello spettacolo che stiamo mettendo in scena in questo viaggio in Italia, una bolla di sapone contenente i miei sogni, quelli dei miei artisti e anche quelli delle persone che ogni sera ci vengono a vedere”.

colornoFrançois “ha creduto nella realtà dei propri sogni” e in una calda notte d’estate, deciso a rivoluzionare la propria vita e ispirato dalle letture di Kerouac e London, ha dato vita al Cirque Bidon. Un circo nato nella Francia negli anni ’70 quasi in contrapposizione a quello tradizionale, quello degli animali esotici e delle grandi famiglie circensi, che come un trapezista procede in equilibrio tra musica, teatro, giocoleria, comicità, satira e danza. Ogni sera il pubblico è preso per mano ed è accompagnato in un altrove mitico, senza spazio e tempo.

Lo spettacolo è un inno alla vita e all’eterna giovinezza dell’anima. Ancora risuona nella mia testa l’augurio conclusivo, affidato alle parole di Madame Bidon: “Abbiate una furiosa voglia di realizzare qualcuno dei vostri sogni e camminate fuori dai soliti sentieri!”.

Per chi non fosse riuscito ad assistere agli spettacoli, che ogni sera fanno il tutto esaurito, c’è un’ultima possibilità. Il lungo viaggio del Cirque Bidon terminerà in provincia di Parma (da stasera fino al 7 settembre, giardino del Palazzo Ducale) al festival Tutti matti per Colorno, promotore dell’iniziativa insieme ad ATER (Associazione Teatrale Emilia Romagna) e Mirabilia Festival.

Che aspettate? Fatevi incantare dalla magia del Cirque Bidon!

circo due

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.