Basket, Grissin Bon ancora ko in trasferta: vince Cremona

Questa volta Cremona. Ennesima sconfitta per la Grissin Bon Reggio Emilia in trasferta, il 96-94 sul campo di Cremona è un risultato che sta stretto ai ragazzi di Menetti, che pur non giocando una buona gara hanno dato l’impressione di poter vincere la partita.

2 (1)E’ subito showtime con le prime due azioni spettacolari per la reggiana, che parte 5-0. La partita è piacevole ed equilibrata e il primo quarto termina sul 24 pari con a segno a il rientrante Greg Brunner. Il primo vantaggio consistente dei padroni di casa si ha sul 33-28, con Cremona che trova un buon ritmo in attacco e Reggio che non mostra la consueta solidità difensiva, ne approfittano i padroni di casa per prendere il largo: 43-30. All’intervallo il tabellone recita 52-46 Cremona. Per Reggio 17 punti di White in 2 quarti.

Nel secondo tempo è proprio l’ex New York a partire forte, tocca subito quota 25 punti personali, lo stesso americano si vede fischiare un tecnico per qualche parola di troppo all’arbitro. Reggio è in partita ma si complica la vita da sola con una pessima difesa e si va all’ultimo quarto sul punteggio di 83-70 e un Brian Chase immarcabile. Nonostante Cremona si porti anche sul 88-72 i biancorossi riescono a impattare la partita sul 94 pari a 10 secondi dalla fine. Cremona segna i 2 liberi del vantaggio e il tiro della vittoria di Silins si spegne sul ferro, finisce 96-94 con Menetti che lascia in panchina White e Cinciarini nei momenti conclusivi del match.

La Grissin Bon resta in zona playoff ma vincere fuori casa è ancora un tabù, basterà il neo acquisto Amedeo Della Valle da Ohio State per invertire la rotta in trasferta?

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS