HomesliderA tu per tu con Andy Warhol

A tu per tu con Andy Warhol

Cristina Fabbri

Andy Warhol a Reggio. Non ci credete? Beh allora fate un salto a Palazzo Magnani per verificare coi vostri occhi. Ma non aspettatevi di vedere i suoi celebri barattoli di zuppa Campbell oppure i ritratti di Marilyn Monroe. L’appuntamento, da domani al 15 aprile, è con “Arte in agenda. A tu per tu con Andy Warhol_The Last Supper”.

Di cosa si tratta? Sarà esposta al pubblico un’interpretazione del Cenacolo di Leonardo da Vinci secondo l’artista simbolo della Pop Art, interpretazione che risale al 1986.

L’occasione è il 25° anniversario della morte di Warhol.  E con The Last Supper sarà possibile approfondire un aspetto della personalità e della vita poco conosciuto di questo straordinario pittore, scultore, fotografo, regista, attore  e produttore di musica che ha avuto un ruolo da protagonista in tutto quello che di più innovativo e radicale si è sperimentato negli anni ’60, al tempo della Pop Art e del cinema underground, e anche negli anni ’70 e ’80.  Dopo la sua morte, avvenuta nel febbraio del 1987, vennero a galla molti lati nascosti della sua esistenza, tra questi la sua sorprendente fede cattolica, che spiega il perché di quest’opera.

Ma non è tutto. Dal 31 marzo al 15 aprile “The Last Supper” sarà affiancata da un disegno dell’Ultima cena leonardesca eseguito da Francesco Hayez. Ricordiamo che quest’ultimo – tra l’altro – è protagonista, fino al 1 maggio, sempre a Palazzo Magnani, della mostra “Incanti di terre lontane. Hayez, Fontanesi e la pittura italiana tra Otto e Novecento”. In questo modo sarà possibile, per i visitatori, sviluppare un inusuale confronto tra le modalità di rilettura dei modelli classici operata da due autori – Warhol e Hayez appunto – così diversi tra loro e così vicini per aver scelto entrambi di confrontarsi con il genio del Rinascimento italiano.

ORARI: dal martedì al venerdì 10.00 -13.00 / 15.30 – 19.00. Sabato, Domenica e Festivi 10.00 – 19.00. Chiuso lunedì. Ingresso: 5 euro. E’ necessaria la prenotazione nelle fasce orarie fino ad esaurimento posti. Per informazioni e prenotazioni: Palazzo Magnani, Corso Garibaldi 29; biglietteria Tel. 0522 454437. Email: info@palazzomagnani.it

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.