La Provincia aumenta l’imposta sulle assicurazioni Rc auto

la Provincia di Reggio Emilia intende portare dal 12,5 al 16% l’aliquota dell’imposta sulle Rc-auto. L’aumento del 3,5% – reso possibile dal Decreto 68/2011 sul federalismo fiscale – influirà per circa 1 euro al mese su ogni assicurazione auto. La decisione è stata presa dalla Giunta e lunedì prossimo, 27 giugno, sarà portata in Consiglio provinciale in occasione della discussione della prima variazione al bilancio.

Dicono che l’aumento di un euro al mese equivale al costo di un caffè. Detta così sembrerebbe una cosa da nulla, se non fosse che le assicurazioni Rc-auto in Italia sono le più care d’Europa. A palazzo Allende si affrettano specificare che la Provincia di Reggio è l’unica in regione ad applicare l’aliquota del 20% sull’imposta di trascrizione sul passaggio delle auto, contro il 30% delle altre Province e che i soldi serviranno a migliorare la qualità delle scuole e garantire la sicurezza degli edifici scolastici e delle strade provinciali, oltre che per contrastare la crisi nel modo più efficace.

“È una scelta di equità, che va a toccare chi possiede più auto, che ci consentirà di raccogliere 5,6 milioni in più all’anno che saranno investiti per le richieste di riorganizzazione, messa in sicurezza e gestione delle scuole, la manutenzione di circa 1000 chilometri di strade provinciali e le azioni di contrasto alla crisi – spiega l’assessore al Bilancio, Antonietta Acerenza – La Provincia chiede ai reggiani un atto di solidarietà pari a 1 euro al mese non per ‘tappare dei buchi’, ma esclusivamente per continuare a garantire, nonostante i tagli statali, la qualità dei servizi locali, riqualificare la scuola, sistemare le strade e tutelare i cittadini davanti alla crisi”.

La colpa, dicono a palazzo Allende, è dei tagli operati dal Governo, che trasferisce sempre meno fondi agli enti locali. Vedremo quanti caffè ci costerà questo federalismo fiscale.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

2 Responses to La Provincia aumenta l’imposta sulle assicurazioni Rc auto

  1. Avatar
    Andrea 24 Giugno 2011 at 02:45

    Bene così, avanti pure. Ma le aboliranno bene ste province succhiasoldi…

  2. Avatar
    sconsolato 24 Giugno 2011 at 22:22

    abolire sonia masini è reato