HomeAttualitàTragedia a Scandiano: spara al figlio in ospedale e si uccide

Tragedia a Scandiano: spara al figlio in ospedale e si uccide

Tragedia all’ospedale Magati di Scandiano dove un uomo di 66 anni residente a Rubiera, Enrico Degani,  ha ucciso il figlio di 35 anni, Andrea, e si è tolto la vita. L’omicidio-suicidio è avvenuto intorno alle 21 nel reparto di medicina. Il giovane, affetto da una grave forma di diabete, è stato raggiunto dal padre mentre stava dormendo all’interno della sua stanza. L’uomo ha estratto la pistola e ha aperto il fuoco, uccidendo il figlio. Poi è entrato in bagno e si è sparato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Scandiano.

foto omicio suicidio

La stanza del Magati dove è avvenuta la tragedia

 

 

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.