HomePrima paginaTorna la pauraTrema il Nord, due scosse nel giro di poche ore

Torna la paura
Trema il Nord, due scosse nel giro di poche ore

Due scosse di terremoto a poche ore di distanza sono state registrate nel Nord Italia. Alle 11,21 è avvenuto un sisma di magnitudo 3,9 della scala Richter a una profondità 10,2 km in Piemonte, in provincia di Cuneo. Alle 16,40 la seconda scossa, più intensa ma per fortuna più profonda (4,5 gradi Richter a 32 km di profondità) con epicentro presso Bettola nella valle del Trebbia, in provincia di Piacenza, poco più a ovest dell’area del Reggiano interessata dal sisma (4,9 Richter) del 25 gennaio replicato due giorni dopo nel Parmense con magnitudo di 5,4. L’ultima scossa è stata avvertita anche in provincia di Reggio. Al momento non si hanno notizie di danni.

Dalle verifiche presso le prefetture di Piacenza e Parma», ha confermato l’assessore alla Protezione civile della Regione Emilia Romagna, Paola Gazzolo, «non risultano segnalazioni di danni di nessun tipo». Anche i carabinieri non segnalano problemi

Ultimo commento

  • Trema Bettola… paese natale di Bersani… brutto segno, compagni, brutto segno…