Sventato furto di bici a Reggio, tempestivo l’intervento dei Carabineri

-0-0-369940Sventato furto in un negozio di bici in via Emilia all’Angelo, fondamentale l’arrivo delle forze dell’ordine che ha costretto i ladri alla fuga abbandonando la merce.

L’analisi del sistema di sorveglianza ha mostrato tre malviventi che mediante l’uso di un piede di porco hanno rotto la vetrata del negozio appropriandosi in pochissimo tempo di 7 bici per un valore stimato che supera i 20mila euro. Nell’infrangere la vetrata i ladri hanno fatto scattare l’allarme allertando le forze dell’ordine, rapido l’arrivo dei Carabinieri di Reggio Emilia che ha costretto i malviventi alla fuga. Durante la ricerca dei fuggitivi è stata rinvenuta la refurtiva in un camion abbandonato nei pressi di via Soglia permettendo di restituire tutta la merce al legittimo proprietario.

Secondo precise ipotesi investigative i colpevoli potrebbero essere i membri di una banda specializzata in furti di bici che agisce da tempo nel nord Italia senza trascurare il reggiano. Le ricerche dei malviventi sono ancora in corso ma l’analisi dei filmati e i rilievi sulle bici potrebbero portare le indagini ad una svolta.

 

 

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS