HomePrima paginaStrage continuaBibbiano: ennesimo incidente. Muore 30enne

Strage continua
Bibbiano: ennesimo incidente. Muore 30enne

Un’estate di sangue; la strage sulle nostre strade sembra interminabile. L’ultimo schianto nella notte, a Barco di Bibbiano, dove ha perso la vita il 31enne Manuel Barbieri, originario di Montecchio. Terribile la dinamica dei fatti; l’Opel astra su cui viaggiava, assieme ai fratelli Andrea e Pierangelo Maltesi, 32 e 30 anni, è infatti volata contro il muro di un’abitazione rischiando di provocare una strage.

In via Fermi al civico 52 infatti, nel cortile di casa, una famiglia composta da padre, madre e due figlioletti stava entrando in macchina per tornare a casa dopo una cena dai parenti e si è vista sfiorare dalla macchina lanciata come un proiettile e che si è sfracellata contro la casa dopo aver urtato la loro autovettura. Il bilancio è di un morto, Barbieri appunto, e quattro feriti. I due giovani e due membri della famiglia, portati in ospedale.

Drammatica la scena che si è presentata agli occhi dei soccorritori: la vittima, per la violazione dell’urto, aveva la testa staccata dal tronco. Alle forze dell’ordine il compito di ricostruire la dinamica del mortale. E’ il quarto incindente grave che si verifica dalle nostre parti negli ultimi giorni

Ultimo commento

  • Non conosco bene la zona, ma mi pare che molti di questi disastri che leggo sui giornali locali sucecdano proprio in quella zona lì.. è così ?