HomeAttualitàQuote contro: la Soncini alla Leopolda, la Prodi in piazza

Quote contro: la Soncini alla Leopolda, la Prodi in piazza

civati

Silvia Prodi alla manifestazione Cgil: a sinistra Civati, a destra il sosia più dimesso di Renzi

BENATI1-1

Nasce anche il comitato per Benati: pochi ma buoni

I candidati reggiani del Pd per le Regionali, si sa, sono sei. Numero esiguo ma abbondante affinché vi si insinuasse la crepa. Mentre infatti la renziana Ottavia Soncini annunciava la partecipazione alla Leopolda (la tre giorni di Renzi in programma a Firenze questo fine settimana), Silvia Prodi (foto) si schierava con i contestatori della Cgil, prenotandosi per la manifestazione di protesta in programma sabato a Roma. La nipote dell’ex premier farà parte del gruppo di cittadini che, intorno alla mezzanotte tra venerdì e sabato, partiranno da Reggio Emilia in autobus alla volta della capitale: «Come ribadito – ha spiegato – qualche giorno fa a Reggio Emilia dal candidato presidente, Stefano Bonaccini, quando si parla di lavoro la concertazione e il dialogo devono rimanere gli strumenti per attuare le riforme. La tutela della pace sociale è per me un valore irrinunciabile soprattutto in momenti di grande difficoltà economica come quello che stiamo vivendo».

E allora in marcia, verso le strade di Firenze e Roma: tutte portano a Bologna.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.