HomeCulturaSoffia un vento laico e “neo-realista”

Soffia un vento laico e “neo-realista”

30 incontri in 12 scuole superiori reggiane per stimolare il pensiero critico e scientifico. Era ora!

ESPERIMENTO. La scienza è fatta a scale: chi le scende e chi le sale...

Esperimento. La scienza è fatta a scale: chi le scende e chi le sale

Spirito critico, autonomia di pensiero, libera scelta, capacità di autodeterminazione.

Per contribuire a diffondere a scuola e nei ragazzi gli anticorpi del pensiero e fornire spunti e stimoli di riflessione le Giornate delle laicità portano, anche per quest’anno scolastico, negli istituti reggiani incontri con importanti scienziati, filosofi, pensatori e accademici.

Riproponendo i due progetti “Insegnare la scoperta scientifica” curato da Telmo Pievani e “Critical minds, esercizi di libero pensiero” curato de Enrico Donaggio, le Giornate della laicità stanno organizzando oltre 30 incontri in 12 scuole Secondarie di Secondo grado di Reggio Emilia e della provincia: da Correggio passando per Montecchio e arrivando a Castelnovo ne’ Monti.

Gli incontri si svolgeranno tra gennaio e marzo 2017 nelle scuole, coinvolgendo una o più classi contemporaneamente raggiungendo così, ancora una volta, migliaia di ragazzi e ragazze.

Grazie inoltre alla fruttuosa collaborazione con l’Istituto Blaise Pascal (BUS) di Reggio Emilia che, svolgendo funzione di scuola capofila, ha consentito di ottenere un importante riconoscimento da parte del MIUR e l’ottenimento di un finanziamento sul progetto “Insegnare la scoperta scientifica”. Anche quest’anno l’organizzazione delle attività sarà completamente gratuita per le scuole.

Negli ultimi tre anni scolastici più di quaranta incontri sono stati organizzati nelle scuole reggiane, dedicati inizialmente ai valori della Costituzione (con le importanti presenze tra gli altri di Roberta De Monticelli, Gerardo Colombo, Silvia Borsellino), quindi al valore della scoperta scientifica (con la partecipazione tra gli altri di importanti studiosi e divulgatori come Telmo Pievani, lo scienziato furioso Carlo Alberto Redi e l’esperto di scienza e new media Michele Bellone) in aggiunta, negli ultimi anni, agli esercizi di spirito critico (insieme a Daniela Steila, professoressa dell’Università di Torino e al Collettivo La Boetie, collettivo di ricerca universitario sul tema della servitù volontaria).

L’apprezzamento per la nostra attività parte dagli insegnanti -afferma Giorgio Salsi, organizzatore delle Giornate della laicità – col cui contributo organizziamo gli incontri con il mondo della scienza e del pensiero e, passando attraverso i relatori, disponibili ed entusiasti di partecipare al nostro progetto, arriviamo agli studenti. Il nostro obiettivo è prima di tutto coinvolgerli con entusiasmo e competenza, dando loro la consapevolezza che hanno accesso a tutti gli strumenti per capire il mondo che li circonda, per non doverlo subire passivamente, per essere protagonisti delle loro scelte -qualunque esse siano-. Pensiamo che questo sia un passo importante per la formazione di buoni cittadini, oltre che di individui migliori”.

Oltre alle lezioni anche quest’anno saranno messe a disposizione degli studenti alcune borse di studio per un ammontare complessivo di 2000 euro. Tutti gli studenti potranno partecipare presentando testi, video o immagini sul tema dello spirito critico. Il testo completo del bando con le modalità di partecipazione è già disponibile in tutti gli istituti e sul sito www.giornatedellalaicita.com.

 

PROGRAMMA INCONTRI 2017

INSEGNARE LA SCOPERTA SCIENTIFICA

Progetto curato dal prof. Telmo Pievani

Mercoledì 1 febbraio

Incontro con Roberto Mattioli
Le biotecnologie alimentari e gli organismi geneticamente modificati: i miti e la realtà

ITS Einaudi, Correggio

(due lezioni)

 

Mercoledì 2 febbraio

Incontro con Roberto Mattioli
Le biotecnologie alimentari e gli organismi geneticamente modificati: i miti e la realtà

Liceo Ariosto/Spallanzani, Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Lunedì 13 febbraio

Incontro con Manuela Monti
La biologia sintetica e i virus potenziati in laboratorio: la “dual use research” e le nuove sfide scientifiche e bioetiche provenienti dalle biotecnologie di ultima generazione – UOVO storia di una cellula fantastica capace di illuminare tutti i saperi, dalla biologia alle arti, dalla filosofia alla giurisprudenza.

Liceo A. Moro, Reggio Emilia

 

Lunedì 13 febbraio

Incontro con Carlo Alberto Redi
Cellule staminali: il nuovo quadro dopo la scoperta delle cellule staminali riprogrammate

Liceo Dall’Aglio, Castelnovo ne’ Monti

 

Martedì 14 febbraio

Incontro con Manuela Monti
La biologia sintetica e i virus potenziati in laboratorio: la “dual use research” e le nuove sfide scientifiche e bioetiche provenienti dalle biotecnologie di ultima generazione – UOVO storia di una cellula fantastica capace di illuminare tutti i saperi, dalla biologia alle arti, dalla filosofia alla giurisprudenza.

Ist. Galvani – Iodi, Reggio Emilia

 

Giovedì 16 febbraio

Incontro con Michele Bellone

La pseudoscienza in rete, come difendersi e denunciarla: individuare le fonti attendibili

Istituto B. Pascal (BUS), Reggio Emilia

 

Giovedì 16 febbraio

Incontro con Michele Bellone

La pseudoscienza in rete, come difendersi e denunciarla: individuare le fonti attendibili

Ist. Agrario Zanelli, Reggio Emilia

 

Giovedì 16 febbraio

Incontro con Marcello Sala

laboratori scientifici sul tema dell’Evoluzione
Ist. Nobili, Reggio Emilia

(due laboratori)

 

Venerdì 17 febbraio

Incontro con Michele Bellone

La pseudoscienza in rete: come difendersi e denunciarla: individuare le fonti attendibili

Ist. Canossa, Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Giovedì 23 febbraio

Incontro con Alberto Mantovani
L
a biologia sintetica e i virus potenziati in laboratorio: la “dual use research” e le nuove sfide scientifiche e bioetiche provenienti dalle biotecnologie di ultima generazione – Immunità e vaccini.

Ist. Canossa, Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Martedì 28 febbraio

Incontro con Marcello Sala

laboratori scientifici sul tema dell’Evoluzione
Ist. Nobili, Reggio Emilia

(due laboratori)

 

Venerdì 3 marzo

Incontro con Giuliano Grignaschi

La pseudoscienza in rete: come difendersi e denunciarla: individuare le fonti attendibili

Liceo A. Moro, Reggio Emilia

 

Sabato 4 marzo

Incontro con Michele De Luca
Cellule staminali: il nuovo quadro dopo la scoperta delle cellule staminali riprogrammate

Liceo Ariosto/Spallanzani, Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Venerdì 10 marzo

Incontro con Sergio Marchini
La biologia sintetica e i virus potenziati in laboratorio: la “dual use research” e le nuove sfide scientifiche e bioetiche provenienti dalle biotecnologie di ultima generazione – Genetica e tumori

Ist. Galvani – Iodi, Reggio Emilia

 

In programmazione:

Incontro con Beatrice Mautino
Le biotecnologie alimentari e gli organismi geneticamente modificati: i miti e la realtà

Ist. Agrario Zanelli, Reggio Emilia

 

Incontro con Beatrice Mautino
Le biotecnologie alimentari e gli organismi geneticamente modificati: i miti e la realtà

Liceo Dall’Aglio, Castelnovo ne’ Monti

 

Incontro con Alessandro Rossi

Neuroscienze: la “misura” dello stato cosciente e le sue implicazioni bioetiche

Liceo D’Arzo, Montecchio

***

CRITICAL MIND, ESERCIZI DI LIBERO PENSIERO

Progetto curato dal prof. Enrico Donaggio

Martedì 17 gennaio
Incontro con
Daniela Steila sul tema “Libertà”

Ist. Galvani – Iodi, Reggio Emilia

 

Venerdì 3 febbraio
Incontro con
Daniela Steila sul tema “Politica/potere”

Liceo Ariosto/Spallanzani, Reggio Emilia

 

Mercoledì 15 febbraio

Incontro con Laura Bazzicalupo sul tema “Denaro”
Istituto B. Pascal (BUS), Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Giovedì 16 febbraio
Incontro con
Andrea Inglese sul tema “Felicità”
Istituto B. Pascal (BUS), Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Martedì 7 marzo

Incontro con Gabriella Turnaturi sul tema “Felicità”
Liceo Artistico G. Chierici, Reggio Emilia

 

Mercoledì 8 marzo

Incontro con Elio De Capitani sul tema “Felicità”
Liceo scientifico “A. Moro”, Reggio Emilia

 

Mercoledì 15 marzo
Incontro con
Leonard Mazzone sul tema “Servitù volontaria”
Liceo D’Arzo, Montecchio

 

Venerdì 24 marzo

Incontro con Dimitri D’Andrea sul tema “Politica/potere”

Ist. Agrario Zanelli, Reggio Emilia

 

Venerdì 24 febbraio

Incontro con Mirko Alagna sul tema “Felicità”
Istituto B. Pascal (BUS), Reggio Emilia

(due lezioni)

 

Lunedì 27 marzo

Incontro con il Collettivo La Boetie sul tema “Servitù volontaria”

Istituto Tecnico ITI “Nobili”, Reggio Emilia

 

Martedì 28 marzo
Incontro con
Paolo Costa sul tema “Libertà”
Ist. Scaruffi – Levi – Tricolore, Reggio Emilia

 

In programmazione:


Incontro con
Diego Guzzi sul tema “Internet, virtuale, social media”
Liceo Dall’Aglio, Castelnovo ne’ Monti


Incontro con
Diego Guzzi sul tema “Politica/potere”
Liceo Dall’Aglio, Castelnovo ne’ Monti

Ultimo commento

  • L’idea è molto bella, davvero.

    Il titolo “laicità” invece non ha nessun senso, come se i geni e i premi Nobel “credenti” non avessero un loro modo di pensare criticamente……. mah