HomePrima paginaSforbiciateIl consiglio rimandala mozione anti-casta

Sforbiciate
Il consiglio rimanda
la mozione anti-casta

Tanto tuonò che tornò il sereno; la calma però che precede la tempesta. La grancassa mediatica sulla cosiddetta mozione anticasta reggiana che avrebbe dovuto andare in scena in consiglio comunale ha evidentemente spaventato qualcuno. E così è venuto meno il numero legale proprio ad un passo dallo scottante argomento già pronto sull’ordine del giorno dei lavori di sala Tricolore.

La mozione forte di mille firme di altrettanti cittadini arrabbiati era stata voluta da Reggio democratica e da Riva del gruppo Misto col roboante titolo “meno assessori, più asili“. Chiede l’eliminazione di 5 assessori, del direttore generale e di due dirigenti d’area per destinare i soldi risparmiati al settore della scuola. A far mancare il numero questa volta proprio il grosso delle opposizioni. Sono rimasti così temporaneamente a bocca asciutta i cittadini che si aspettavano dall’annunciato sit-in i nomi dei consiglieri contrari alla salutare sforbiciata da esporre al pubblico ludibrio.

Pazienza: la mozione popolare sarà riproposta il primo consiglio utile. Sul caso interviene Andrea Parenti della Lega Nord che difende il suo partito. I consiglieri del Carroccio sarebbero usciti per evitare “la messa all’asta” della rete del metano in provincia. E assicurano il loro voto favorevole all’imminente discussione dimezza-assessori

Ultimi commenti

  • il direttore generale è riuscito ancora a trovare un pò di lavoro al suo protetto nicola bigi. prima o poi qualcuno ci dirà quale è il grado di parentela spero.
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=9ZAd4Sx0ZBo

  • ah ah. conconrdo. per me il best dei fornitori del comune è netribe che è un pò di iama (baldi) poi zanichelli ireneo(prodiano) codeluppi(in lista con la spaggiari) e zanichelli davide (movimento 5 stelle) .trasversali! e in parte era di iren!il 10%.fate voi.

  • completiamo la compagnia di giro?
    certhidea, di proprietà di persona che è nel cda di coop, e i superconsulenti
    stefano salsi, fabrizio montanari e fangareggi, buoni per tutte le stagioni. altri?

  • schiatti wwlab.
    altre informazioni interessanti per il pueblo:guareschi, il capo dei sistemi informativi è stato prima in agac e prima ancora in coop7. codeluppi, quello di netribe, è stato il responsabile dei sistemi informativi della provincia. netribe ha appena ottenuto l’inarico per la realizzazione dell’equometro di mister saccardi.

  • ma ciro piccinini che fine ha fatto? non aggiorna più quella boiata di satiricon ?

    • A me am piasiva

  • se continuate così vi fanno chiudere, okkio

  • potere scrivere che fangareggi è un pezzo importante del sistema politico locale e funzionale alla creazione del consenso. che bello poter scrivere, sapendo che nessuno mi censura il commento, di quanto mi hanno rotto i coglioni con la loro terrazza snob e dello spamming che fanno su facebook per tirarsela.
    fabrizio montanari, presidente del centro danza, è come il pomodoro, lo trovi ovunque.

  • qui a reggio ormai tra chi vive di politica o dintorni è la guerra dei poveri, altrochè tirarsela.