HomePrima paginaPaura a ScandianoAggredisce autista di pullman con una chiave inglese

Paura a Scandiano
Aggredisce autista di pullman con una chiave inglese

Momenti di terrore  a Scandiano dove sabato mattina in via della Repubblica un ragazzo di 19 anni ha aggredito un autista di pullman a colpi di chiave inglese. L’autore del gesto è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri mentre l’autista è stato portato in ospedale con un trauma cranico. Nulla di grave per l’uomo che se la caverà in una decina di giorni, ma data la violenza dell’aggressione poteva finire molto peggio.

L’episodio è avvenuto poco dopo le 12,30 nel parcheggio dei pullman Act davanti all’Istituto Gobetti. L’autista si è presentato in caserma con il volto insanguinato ha raccontato di essere stato colpito dal giovane ripetutamente prima con pugni, poi con una chiave inglese con una violenza tale che se non fosse riuscito a fuggire le conseguenze per lui avrebbero potuto essere fatali.

Il ragazzo è stato preso dai militari poco dopo e interrogato. E’ stato lui a fare ritrovare la chiave inglese che aveva nascosto in un tombino, ma i motivi dell’aggressione non sono ancora chiari.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.