HomeAttualitàPark Vittoria, il comitato attacca il vicesindaco: non risponde

Park Vittoria, il comitato attacca il vicesindaco: non risponde

“Erano state poste dieci domande semplici e precise ma come tradizione di questa giunta le risposte sono state vaghe e fuori tema”, sono queste le parole del Comitato NoPark sul tema del parcheggio sotterraneo in piazza della Vittoria.

roc6489_1Il Comitato lamenta il fatto che il vicesindaco vicario, Ugo Ferrari, non risposto alle domande che gli sono state poste riguardanti il parcheggio, ma ha preferito “ribadire le solite fandonie e cantilene sulla riqualificazione della piazza”. I NoPark ritengono che l’opera di piazza della Vittoria non sia assolutamente riqualificante perché di fatto la destina a diventare una copertura cementizia di un autorimessa di box privati, rendendola incompatibile con gli aspetti storici, culturali e paesaggistici dell’area.

D’altra parte il park interrato Vittoria non è una baracca mobile che si può levare in qualsiasi momento, inciderà per sempre una piazza centrale di Reggio Emilia e impatterà su tutto il complesso culturale, ambientale e economico dell’area – continua il Comitato, che conclude: ” Vogliamo sottolineare il fatto che il comune è in campagna elettorale, le vecchie e superate strategie della tensione e del discredito con le finte bombe non ci interessano, ma neanche quelle nuove moderne di chi vuole sbattere la porta in faccia al confronto. Il comitato NoPark non vincerà nessuna elezione, ma nella storia di questa città sarà ricordato come quell’insieme di cittadini e cittadine che hanno saputo ridare dignità e colore all’ingrigita quotidianità reggiana”.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.