HomeReggioPallone violentoGli ultras si menano. Niente alcool con la Carrarese

Pallone violento
Gli ultras si menano. Niente alcool con la Carrarese

Cornuti e mazziati: la Reggiana presa a sberle dal Modena sul campo e i tifosi granata a ceffoni dai “colleghi” modenesi fuori dal campo. Non certo un bilancio positivo per squadra e tifoseria di casa nostra quello di giovedì sera; il derby poco amichevole coi canarini è stato infatti vinto dagli ospiti 0-1 che hanno così violato il “Giglio” per la prima volta nella nuova stagione. Mentre sul fronte del savoir-faire sportivo la chiesa di Masone è stata teatro di scontri tra le opposte tifoserie; i gruppi non sono venuti propriamente alle mani anche per il tempestivo intervento delle forze dell’ordine e tutto si è risolto con alcuni cassonnetti rovesciati. Sei denunce complessivamente

Il “preambolo” di giovedì ha però spronato l’amministrazione comunale di Reggio ad emettere immediatamente un’ordinanza che sancisce per domenica 21 agosto, dalle 16.00 alle 22.00,  l’ assoluto divieto di vendita di alcolici ad esercenti e ambulanti in tutta l’area del “Giglio” in occasione della partita di calcio Reggiana-Carrarese, sempre amichevole peraltro tra squadre con tifoserie gemellate. La partita analcolica si giocherà alle 18.00.

Sul fronte del ricorso nel caso calcioscommesse, nessuno sconto alla Reggiana: confermati i 2 punti di penalizzazione e i 3 anni di squalifica per l’ex granata Saverino

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.