HomeAttualitàMorte Agazzani: due testamenti, due indagati

Morte Agazzani: due testamenti, due indagati

Non c’è solo l’ex leghista e vicesindaco di Guastalla Marco Lusetti, 43 anni, nel registro degli indagati sulla vicenda del testamento del critico d’arte Alberto Agazzani, che si è tolto la vita a 48 anni nella sua casa di via Farini a Reggio. C’è anche quello del 49enne Carlo Malavolti, amico di entrambi.

Sono accusati in concorso tra loro di falso testamento olografo; due infatti i testamenti trovati e presuntamente redatti dallo stesso Agazzani, il primo a favore di Malavolti, il secondo di Lusetti. Gli inquirenti vogliono capire se siano originali o no.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.