HomeAttualitàLa Voce… della dissidenza: nuovo turbo-quotidiano in edicola

La Voce… della dissidenza: nuovo turbo-quotidiano in edicola

la-voce-6694.660x368Un nuovo quotidiano reggiano è arrivato nelle edicole di tutta la provincia (più Sassuolo). Non ancora elaborato il lutto editoriale (ma presto potrebbero arrivare inaspettate sorprese) per la scomparsa di Prima Pagina, sabato 22 ottobre, ha fatto la sua comparsa in edicola “La Voce di Reggio Emilia”, quotidiano indipendente diretto dal giornalista sportivo Ercole Spallanzani.

Un quotidiano di 40 pagine e venduto in abbinamento al nazionale “il Giornale” (diretto da Sallusti e fondato circa 40 anni fa da Indro Montanelli). L’iniziativa è stata promossa da Fabio Reggianini d’intesa con la cooperativa che pubblica La Voce di Mantova, storico quotidiano della bassa lombarda, di cui adotta il format editoriale.

glistrilloni1E così viene ristabilita la regola del tre, come il numero dei quotidiani reggiani presenti nelle edicole; la Voce si inserisce in un contesto mediatico non certo facile almeno per la linea culturale che intende portare avanti, quella “cristiana sociale” come specificato dallo stesso Spallanzani nell’editoriale di saluto. Detta così suona anche abbastanza innocua, ma è chiaro che il nuovo strumento cartaceo cercherà di raccogliere soprattutto le voci politicamente dissidenti e le presenze ufficialmente più “ingombranti” in una realtà come quella locale piuttosto strutturata e allineata almeno da questi punti di vista. Questo per dare senso all’abbinamento “panino” col Giornale di Milano e all’avventura editoriale con un preciso target di mercato.

In redazione, oltre al direttore Ercole Spallanzani (il suo è una sorta di “premio alla carriera”), Corrado Guerra, ex caposervizio del Carlino Reggio ed ex direttore di Prima Pagina Reggio che ha chiuso i battenti poche settimane fa, Alessandro Bettelli (già Ultime Notizie, già Giornale di Reggio, di cui è stato anche vicedirettore e direttore) che cura in particolare le pagine di economia e finanza, Lara Ferrari, che si occupa delle pagina di cultura e Pierluigi Ghiggini, già direttore di Ultime Notizie e dell’Informazione, che si occupa degli approfondimenti e dei primi piani sui più discussi casi di cronaca locale (nei primi due numeri si è dedicato al convento di Montefalcone e all’affaire En.Cor di Correggio).

Ai colleghi va il nostro in bocca al lupo per la nuova avventura editoriale.

Ultimi commenti

  • Avatar

    …più che dalla dissidenza, direi dalla senescenza

  • Avatar

    Complimenti alla Voce di Reggio, è un giornale ben fatto che promette molto bene