HomeAttualitàLa Via Crucis delle coop edili… nell’assordante bla-bla-bla

La Via Crucis delle coop edili… nell’assordante bla-bla-bla

17951860_10211219942526370_4306975617993881902_n

Il politico Marco Barbieri, detto appunto Gesù, interpreta il Nazareno nella storica processione di Pecorile…

Il Pd provinciale, su convocazione del segretario Andrea Costa, ha convocato un’assemblea sul tema Unieco e crisi delle coop edilizie con parlamentari e consiglieri del partito.

Un tavolo, quello istituito in via Gandhi, pensato per costruire a ogni livello di governo (sia nazionale che regionale), soluzioni che interessino il piano occupazionale con soluzioni concrete di solidarietà a fronte della perdita di posti di lavoro del comparto, e il  piano del prestito sociale.

Dal confronto sono emerse alcune proposte che ora andranno verificate in sede tecnica. Queste vanno in due direzioni: da un lato intervenire per recuperare e salvaguardare quanti più posti di lavoro possibile, dall’altra immaginare strumenti utili al recupero almeno parziale dei risparmi dei soci lavoratori delle coop del settore costruzioni in crisi. Proprio per la necessità di proseguire il confronto dopo le verifiche tecniche che tanto i parlamentari che i consiglieri regionali hanno già avviato si è decisa la convocazione permanente del tavolo di lavoro. Intanto il Partito Democratico aderisce alle manifestazioni di presidio promosse dai soci lavoratori e prestatori che si terranno nei prossimi giorni.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.