HomePrimo pianoNon è una città per Vecchi: ecco la giunta più giovane di sempre

Non è una città per Vecchi: ecco la giunta più giovane di sempre

DSC01782Tutto come da copione. Nessuna sorpresa dalla presentazione ufficiale della nuova giunta targata Luca Vecchi. Una giunta solo in parte rinnovata, con due conferme (Maramotti e Sassi) e l’ingresso di tre tecnici di area Pd (Curioni, Notari, Foracchia e Pratissoli). Completano la squadra Valeria Montanari e Mirko Tutino. E’ la giunta più giovane di sempre: età media 39 anni. Otto assessori, quattro uomini e quattro donne.  E’ una giunta tutta targata Pd, con la sola eccezione di Matteo Sassi, quota Sel, che ottiene anche la carica di vicesindaco. Deleghe chiave anche a Mirko Tutino, area Civati, che si occuperà di ambiente e soprattutto di mobilità. Nessun esponente delle liste collegate ha ottenuto un posto in giunta, ma sono ancora tanti gli incarichi da distribuire tra enti di secondo grado e partecipate.

DSC01785

Matteo Sassi

Matteo Sassi – vicesindaco e assessore al welfare, con delega a economia solidale, Politiche sociali, sanitarie e del lavoro, diritto alla casa, centri sociali, affari generali e alla protezione civile

Senza titolo-1

Raffaella Curioni

Raffaella Curioni – educazione e conoscenza, con delega ai nidi e scuole d’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado, creatività giovanile, università

DSC01789

Serena Foracchia

 

 

 

Serena Foracchia –  città internazionale, con delega a progettazione europea per le strategie di sviluppo, promozione della città, relazioni internazionali, diritti di cittadinanza, città interculturale

DSC01784

Natalia Maramotti

Natalia Maramotti  sicurezza, cultura della legalità e città storica con delega a commercio e attività produttive, sicurezza e legalità, personale, pari opportunità

DSC01795

Valeria Montanari

Valeria Montanari – agenda digitale, partecipazione e cura dei quartieri con delega a innovazione tecnologica, semplificazione amministrativa, trasparenza e comunicazione, processi partecipativi, decentramento e manutenzione del territorio

DSC01792

Francesco Notari

Francesco Notari – bilancio, patrimonio pubblico e partecipate con delega a bilancio, tributi ed entrate, valorizzazione del patrimonio, governance delle partecipate

DSC01783

Alex Pratissoli

Alex Pratissoli – rigenerazione urbana e del territorio, con deleghe alla pianificazione urbanistica del paesaggio, progetti urbani, patrimonio edilizio

DSC01788

Mirko Tutino

Mirko Tutino – infrastrutture del territorio e beni comuni con deleghe ad ambiente, mobilità, infrastrutture e lavori pubblici, politiche energetiche

Sarebbe l’esecutivo più giovane della storia amministrativa locale; gli assessori avranno uno stipendio di circa 2300 netti al mese. il sindaco sui 3mila. A metà strada tra i due infine lo stipendio del vicesindaco.

Tra il pubblico presente Azio Sezzi, che sarà il nuovo direttore generale. Giovanni Vignali probabile portavoce; incognita invece sulla figura del Capo di Gabinetto.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.