HomeCulturaIn ricordo di Antonio Bonfrisco

In ricordo di Antonio Bonfrisco

antonio-bonfriscoDomenica 18 giugno, in piazza Prampolini alle 21, ci sarà un grande concerto, a un anno esatto dalla morte, in memoria di Antonio Bonfrisco (nella foto a fianco): “La musica unisce”. Sul palco si alterneranno diversi gruppi, tra cui la Filarmonica Tricolore, il Coro e l’Orchestra di Adagio Furioso, e tanti musicisti amici (Andrea Griminelli parteciperà in video perché è in tournée), oltre a giovani band. Organici musicali differenti, per genere e repertorio, si esibiranno dal vivo in una progressiva fusione d’insieme che dà il senso al titolo: la musica unisce.

Una maggiore aggregazione fra cittadini negli spazi offerti dalla città, è l’ulteriore obiettivo del progetto. Lo spirito è quello di celebrare l’esperienza eclettica del professore e maestro Antonio Bonfrisco, che in una vita da musicista ha sperimentato ambienti musicali molto differenti per stile e pubblico. Il programma dello spettacolo prevede un inizio in cui ogni organico proporrà brani dal proprio repertorio, coerenti anche cronologicamente con il percorso musicale del maestro Bonfrisco.

L’associazione culturale Sgrintèla, di cui è fondatore e presidente il figlio maggiore di Antonio, Maurizio, propone il Memorial come primo Progetto, con l’obiettivo di continuare a promuovere spettacoli. Il concerto, a ingresso libero, è nel programma di Restate.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.