HomeAttualitàIn marcia per Aleppo: 400 reggiani per le vie del centro

In marcia per Aleppo: 400 reggiani per le vie del centro

i tre dell'eterno riposo,jpg

Mirko Tutino, Silvia Prodi e Lanfranco De Franco in marcia

In 400 sono scesi in piazza, martedì sera 27 dicembre, per una fiaccolata organizzata da “Rete Reggio Emilia” al grido “Basta guerre”. L’iniziativa si è svolta sulla scia della #CivilMarchForAleppo partita da Berlino che chiedeva l’apertura di corridoi umanitari sicuri, presidiati dall’Onu, che consentano l’uscita in sicurezza dei civili.

Il corteo è partito da piazza Prampolini, ha percorso via Emilia Santo Stefano, si è diretto verso corso Garibaldi e poi ha raggiunto della prefettura di Reggio. I promotori della manifestazione si sono riproposti di consegnare al prefetto Raffaele Ruberto un appello, con richiesta di trasmetterlo al Governo italiano chiedendo “l’immediato cessate il fuoco” ad Aleppo.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.