HomeAttualitàIl primo Vescovo Cavaliere: Camisasca nell’Ordine S.Sepolcro

Il primo Vescovo Cavaliere: Camisasca nell’Ordine S.Sepolcro

AvvFrancoMazza

L’avvocato Franco Mazza, presidente della Delegazione di Reggio Emilia dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme

Con provvedimento del Gran Magistero, Monsignor Massimo Camisasca è entrato a far parte dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme.

La cerimonia per l’investitura del vescovo della Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla si celebrerà domenica 20 marzo, dalle ore 10, nella Cattedrale di Santa Maria Assunta (Duomo) di Reggio Emilia.

Monsignor Camisasca indosserà le insegne di Grand’Ufficiale dell’Ordine del Santo Sepolcro che gli saranno consegnate dal Luogotenente dell’Italia Settentrionale Cavaliere di Gran Croce Generale avvocato Silverio Vecchio, alla presenza del Preside della Sezione Emilia avvocato Franco Mazza.

Dopo la solenne cerimonia del 15 novembre scorso, celebrata nella stessa Cattedrale di Reggio in onore di Maria Vergine Regina di Palestina, patrona dell’Ordine, alla cui liturgia eucaristica hanno partecipato ben 250 cavalieri e dame, la città si prepara ad accogliere nuovamente un folto numero di rappresentanti dell’Ordine provenienti dalla Sezione Emilia e dalla Sezione Romagna per la solenne investitura del Vescovo Massimo.

Monsignor Camisasca sarà il primo vescovo di Reggio Emilia a vestire le insegne dell’Ordine. La cerimonia di investitura sarà preceduta, alle ore 10, dalla tradizionale processione “delle Palme”.

 Domenica, quindi, la Delegazione di Reggio Emilia dell’Ordine del Santo Sepolcro si arricchisce di un nuovo Confratello e porta così a 31 il numero dei Cavalieri e delle Dame.

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.