HomePrima paginaIl grande freddo/6Torna la neve sul regno del ghiaccio. Allerta fino a martedì

Il grande freddo/6
Torna la neve sul regno del ghiaccio. Allerta fino a martedì

Oltre 50 cm di neve finora caduta in questi primi tre giorni di neve e freddo “siberiano” ma non è finita. I fiocchi sono ricomparsi dalla tarda mattinata e si prevedono altre precipitazioni per la giornata di domenica 5 e martedì 7 febbraio. Anche le temperature resteranno rigide per i prossimi giorni con medie che andranno dai -5, -8 in pianura ai -10, -15 in montagna. Scuole chiuse a Reggio e in molti comuni della provincia, in altri invece si è deciso di far riprendere le lezioni che torneranno comunque per tutti lunedì. Il ghiaccio è il problema più evidente, specie nelle strade secondarie dove non sono passati i mezzi spazzaneve; lastroni di ghiaccio rendono davvero pericoloso transitare a piedi. E continuano i soccorsi a persone in difficoltà dopo essere cadute con un’impennata di telefonate al 118. Si allunga inoltre l’elenco dei rinvii delle manifestazioni previste nel wee-end: salta anche la prima sfilata del carnevale di Castelnovo Sotto che a questo punto dovrebbe debuttare domenica 12.

Intanto all’appello del comune di Reggio che ha invitato gruppi di volontari a spalare la neve specie per le persone anziane in difficoltà, hanno già risposto alcune decine di giovani, tra cui alcuni extracomunitari. I cittadini che vogliono dare la propria disponibilità possono mettersi in contatto con ComuneInforma.

Nella notte poi, nella zona di via Hiroshima sempre a Reggio, un guasto elettrico nel polo energetico ha provocato alcuni disservizi. In alcune zone della città questa mattina la temperatura dell’acqua era più bassa del previsto.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.