HomeAttualitàIl Ccpl volta pagina: da Soncini a Versace

Il Ccpl volta pagina: da Soncini a Versace

Il Ccpl volta pagina: dopo oltre vent’anni al vertice del gruppo industriale cooperativo, Ivan Soncini si è dimesso dalla carica di amministratore delegato. Lino Versace (Ccfs e Par.co)  è il nuovo amministratore delegato. Andrea Imbriani (ex Marazzi , consulente Bain) il nuovo direttore generale. E’ avvenuto al termine dell’assemblea dei soci e del cda del Ccpl, riuniti in mattinata. Soncini comunque resterà dentro al gruppo con altri importanti incarichi.

Nel comunicato conclusivo si legge tra l’altro: “L’Assemblea dei Soci e il Consiglio di Amministrazione di CCPL Sc, riunitisi oggi, hanno assunto una decisione di grande rilievo per il futuro del Gruppo con l’approvazione del documento di indirizzo che sta alla base del Piano Industriale 2014-2016 oggi in fase di definizione e che sarà presentato nella prossima Assemblea di Bilancio. Coerentemente alla decisione di apertura della base sociale ad ogni tipologia di Cooperativa Italiana ed Estera, dopo oltre 100 anni di focalizzazione della proprietà nel settore cooperativo della Produzione e Lavoro, con l’ingresso di CCFS e Coopservice nel Novembre 2013 si è dato corso all’avvio di un progetto ambizioso che, da un lato, prevede il riassetto della mission di CCPL Sc , con il costante allargamento della base sociale, e dall’altro il riposizionamenti ed il rilancio delle varie attività del Gruppo quale reazione alla crisi profonda che si è manifestata nel nostro Paese negli ultimi cinque anni…Con l’uscita di Ivan Soncini l’Assemblea dei soci ed il Consiglio d’Amministrazione di CCPL Sc, su proposta del Presidente Mauro Casoli, hanno approvato il rinnovamento del vertice aziendale con gli ingressi di Lino Versace in qualità di Amministratore Delegato e di Andrea Imbriani nel ruolo di Direttore Generale”.  

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.