HomeCulturaFar Baracca con tanti Burattini

Far Baracca con tanti Burattini

Don Chisciotte-Massi in armatura-Berceto-foto Peppe MarenaNon è estate senza Baracca e Burattini, il festival organizzato dall’Associazione 5T che da 11 anni percorre la provincia reggiana portando nelle piazze e nei parchi le migliori produzioni di teatro di figura nazionali e internazionali. L’edizione 2016, che si inaugura martedì 14 giugno, vede coinvolti 11 Comuni – Albinea, Bibbiano, Campegine, Casina, Cavriago, Montecchio Emilia, Novellara, Rubiera, Sant’Ilario, San Polo, Vezzano – per un totale di 23 spettacoli che da giugno a fine agosto saranno ogni settimana in un luogo diverso. 23 serate dedicate non solo ai bambini, ma a tutti coloro che amano i burattini, le marionette e i sorprendenti linguaggi del teatro di figura.

Nato nel 2005 grazie alla collaborazione tra Associazione 5T e quattro Comuni della Val d’Enza, nel corso degli anni il festival ha visto crescere i Comuni aderenti, i luoghi di rappresentazione e il pubblico. I motori principali della longevità e della crescita di Baracca e Burattini sono da ricercare nella qualità degli spettacoli, scelti anche in funzione dei contesti in cui vengono rappresentati, e nel modello organizzativo in rete che moltiplica la promozione condivisa, lo scambio di esperienze, abbattendo i costi.

«Baracca e Burattini è un felice esempio di rete culturale sul territorio – spiega Linda Eroli, presidente di 5T – che da 11 anni vede crescere i partner e il pubblico. Si moltiplicano le opportunità e si allargano gli orizzonti attraverso una condivisone di comunicazione, esperienze, processi virtuosi che arricchiscono ogni singolo luogo e favoriscono la diffusione del teatro nella provincia di Reggio Emilia. Siamo molto orgogliosi sia dei risultati ottenuti in questi anni, della qualità artistica sempre molto alta e delle relazioni costruite con i Comuni e con le associazioni che operano sul territorio provinciale Fondamentale anche il sostegno degli spettatori che seguono sempre numerosi e con entusiasmo le iniziative. La pluralità dei luoghi coinvolti, produce, inoltre, una piacevole mescolanza di spettatori che arrivano e si muovono di paese in paese per vedere gli spettacoli».

Si parte martedì 14 giugno alle 21.30 nel cortile della Scuola Calvino a Calerno, dove Zanubrio Marionettes porta in scena “L’asino cacadenari. In una girandola di malintesi, travisamenti, incantesimi, lazzi e sonore bastonate, i burattini di Riccardo Canestrari e Giovanna Rossetti si esibiscono in un teatrino vivente (e ragliante) con una farsa travolgente, ricca di colpi di scena e trucchi strabilianti.

L’edizione 2016 di Baracca e Burattini prosegue fino al 30 agosto, con un cartellone corposo e costellato di tappe preziose, per un viaggio ideale tra favole classiche, canovacci della tradizione, testi originali e novità letterarie. Con alcuni ospiti eccellenti, come Cà Luogo d’Arte, compagnia storica che ha scritto le pagine più belle del teatro ragazzi italiano, realizzando coproduzioni internazionali con prestigiose istituzioni europee. E poi Teatro del Drago, tra le compagnie di teatro di figura più importanti in Italia, eccellenza del teatro di burattini di tradizione emiliana che porta avanti la lunga storia ed esperienza della famiglia d’arte Monticelli. Da segnalare anche Paolo Papparotto, maestro burattinaio di tradizione veneta ospite di numerosi festival internazionali, e Mattia Zecchi, giovanissimo talento emiliano (è del ’92) che è stato a bottega da un maestro del teatro del calibro di Romano Danielli. È doveroso menzionare anche Gabriella Roggero della Compagnia Roggero, storica animatrice di Dodò, l’uccellino della celebre trasmissione Rai “L’albero azzurro”. Sono solo alcuni dei maestri burattinai che onoreranno i palchi di Baracca e Burattini per regalare esempi rari di un’arte antica, ma sempre viva e appassionante per il pubblico di tutte le età.

PROGRAMMA

BARACCA E BURATTINI

Il festival di teatro per ragazzi lungo un’estate

dal 14 giugno al 30 agosto 2016 – XI edizione

Tutti gli spettacoli sono a ingresso libero

Martedì 14 giugno – CALERNO – Cortile scuola elementare “Calvino” – ore 21.30

Zanubrio marionette | L’asino cacadenari

Burattini della tradizione emiliana

Mercoledì 15 giugno – BIBBIANO – Piazzetta della Biblioteca – ore 21.30

L’allegra brigata | Cappuccetto russa

Burattini a guanto

Lunedì 20 giugno – RUBIERA – Giardino Biblioteca – ore 21.30

Zanubrio marionette | Cose da lupi

Teatro d’attore e oggetti

Martedì 21 giugno – NOVELLARA – Cortile della Rocca – ore 21.30

L’aprisogni | Il castello di Tremalaterra

Burattini a guanto

Venerdì 24 Giugno – PRATICELLO DI GATTATICO – Piazza Cervi – ore 21.30

I burattini di Mattia | I 3 bravi alla prova

Burattini della tradizione emiliana

Martedì 28 Giugno – SANT’ ILARIO – Piazza Curiel (dietro al Municipio) – ore 21.30

Cà Luogo d’arte | Inseguendo mulini a vento

Burattini e attori

Mercoledì 29 giugno – CASINA – Parco Pineta – ore 21.30

Giorgio Gabrielli | Pulcinella libera tutti!

Burattini tradizionali

Domenica 3 luglio – BIBBIANO – Parco Manara – ore 21.30

Teatro del Drago | Le avventure di Fagiolino

Burattini della tradizione emiliana

Venerdì 8 luglio – GRASSANO (San Polo) – Cortile ristorante Turci – ore 21.30

L’allegra Brigata | Mai cotti

Narrazione con oggetti e verdure

Mercoledì 13 luglio – VEZZANO SUL C. – giardino della biblioteca – ore 21.30

I burattini di Mattia | Il campanello magico

Burattini della tradizione emiliana

Giovedì 14 luglio CAVRIAGO – Parco del Multiplo – ore 21.30

Paolo Papparotto | Arlecchino e il galeone fantasma

Burattini della tradizione veneta

Venerdì 15 luglio – BARCO (Bibbiano) – Giardino circolo Arci – ore 21.30

Le strologhe | Storie da mangiare

Burattini, oggetti e attori

Lunedì 18 luglio – RUBIERA – Giardino della biblioteca – ore 21.30

L’allegra brigata | Fanfurla

Burattini a guanto

Martedì 19 luglio – MONTECCHIO – Giardino del Castello – ore 21.30

Paolo Papparotto | Alecchino e la strega Rosegaramarri

Burattini della tradizione veneta

Martedì 19 luglio – NOVELLARA – Cortile della Rocca– ore 21.30

Giorgio Gabrielli | Inseguendo le lucciole

Ombre, pupazzi, attori

Martedì 26 luglio – S. ILARIO – Piazza Curiel ( dietro al Municipio) – ore 21.30

Compagnia Roggero | Il principe ranocchio

Pupazzi e burattini

Mercoldì 3 agosto– CAMPEGINE – Giardino Biblioteca– ore 21.30

Zanubrio Marionette | Cose da lupi

Teatro d’ attore e oggetti

Venerdì 5 agosto – ALBINEA – Parco dei Frassini “ Margherita Hack”- Biblioteca – ore 21.30

Teatro delle 12 lune | Le penne dell’orco

Burattini a guanto

Giovedì 11 agosto – CAVRIAGO – Parco del Multiplo – ore 21.30

Cà Luogo d’arte | Inseguendo mulini a vento

Burattini e attori

Mercoledì 17 agosto – CASINA – Parco Pineta– ore 21.30

I burattini di Alberto de Bastiani | Pinocchio

Burattini e attori

Giovedì 18 agosto – S. ILARIO – Piazza Curiel (dietro al Municipio) – ore 21.30

I burattini di Alberto de Bastiani | Il circo 3 dita

Burattini e musica dal vivo

Venerdì 26 agosto – GHIARDO DI BIBBIANO – Parco del Circolo Arci – ore 21.30

Giorgio Gabrielli | Il furbo

Burattini a guanto

Martedì 30 agosto – S. POLO – Parco Lido – ore 21.30

Associazione Invenzioni Inutili | Le quattro stagioni

Narrazione con pupazzi e oggetti

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.