HomeCulturaErmanno Cavazzoni al Mauriziano

Ermanno Cavazzoni al Mauriziano

Sabato 27 maggio, alle ore 17.30, nella suggestiva scenografia della villa del Mauriziano, Ermanno Cavazzoni racconterà e leggerà alcuni brani tratti dai suoi romanzi “Storia naturale dei giganti” (Guanda 2007) e “Guida agli animali fantastici” (Guanda 2011). L’iniziativa, promossa dai Musei civici in collaborazione con l’Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, fa parte della terza edizione della rassegna “Dove abitano le parole 2017” e si inserisce nel programma di iniziative per la riapertura dello storico complesso dopo i lavori di manutenzione terminati a inizio maggio e che ne hanno consentito la fruibilità.

Per l’occasione il Mauriziano sarà aperto al pubblico alle ore 15 alle 17.30: alle ore 16 è in programma una visita guidata all’edificio.

Cavazzoni definisce il primo romanzo “Storia naturale dei giganti” un vero e proprio lavoro etnologico, uno studio sui comportamenti e sulla vita di queste creature descritte in molti poemi cavallereschi rinascimentali italiani: ci racconta dell’esistenza (e dell’estinzione) di giganti goffi e puerili, ma sopratutto ci porta a pensare ad un mondo inesistente e mitologico che riesce però a descrivere e raccontare tanto del nostro mondo reale.

Guida agli animali fantastici” è invece una sorta di bestiario comico e meraviglioso in cui animali comuni come mucche, polli e formiche convivono serenamente con animali fantastici e immaginari quali ippocentauri, ircocervi e manticore. Facendo ricorso alle sue “fantasticazioni comiche”, immagina cosa vogliono dirci gli animali con i loro gesti e con i loro versi e si chiede se questi abbiano una qualche idea sulla vita e cosa pensino degli uomini.

Ermanno Cavazzoni, reggiano di origine, è scrittore e docente di estetica dell’Università degli studi di Bologna. Le iniziative sono ad ingresso libero e la partecipazione è limitata ai posti disponibili.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.