HomeAttualitàDa Partecipassione a Defessione: niente Bonaccini-bis a FestaReggio

Da Partecipassione a Defessione: niente Bonaccini-bis a FestaReggio

giovani Pd gaudenti

Dibattiti o non dibattiti, i giovani Pd sanno come passare la serata a FestaReggio

Non c’è due senza tre. O meglio non ci sarebbe, visto che FestaReggio chiude i battenti domenica sera 14 settembre. Anche il secondo previsto incontro tra i superstiti Pd delle Primarie, Balzani e Bonaccini, salta ufficialmente per un malore che ha colto Stefano Bonaccini mentre era in macchina con la moglie sulla strada per Reggio.

Il primo incontro ricorderete era già saltato mentre Bonaccini, il giorno della notizia degli avvisi di garanzia a lui e Richetti, era tornato di gran carriera a Bologna proprio durante la sua giornata reggiana, che avrebbe dovuto concludersi sempre a FestaReggio. Dunque dei previsti dibattiti-confronti nessuno è andato in scena per un motivo o per l’altro. Resta il monito di sabato sera dai palchi della kermesse del Pd reggiano da parte dell’ex segretario Bersani che ha benedetto la candidatura dell’attuale segretario regionale del partito. Al popolo votante può bastare.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.