HomeAttualitàCerca di colpire la moglie con un ferro da stiro: arrestato

Cerca di colpire la moglie con un ferro da stiro: arrestato

Si è infuriato con la moglie, indispettito per il fatto che la consorte avesse comprato le scarpe al figlio, senza condividere l’acquisto, si è avvicinato alla donna intenta a stirare e le ha strappato di mano il ferro da stiro incandescente. L’uomo ha cercato di colpirla con l’elettrodomestico, senza riuscirci grazie solo alla pronta reazione della donna che, a quel punto, è stata afferrata per i capelli e presa a schiaffi dal marito.

L’ennesimo episodio di botte in famiglia, con una brutale violenza nei confronti di una donna, arriva da Reggio Emilia e vede protagonista un 41enne residente in città, tutt’altro che nuovo a simili episodi. Già arrestato nel 2013 per maltrattamenti alla moglie, l’uomo era poi stato perdonato dalla consorte che, dopo appena un mese, lo aveva accolto nuovamente a casa, dove la coppia vive con i due figli minorenni. Ma la “tregua” è durata poco e, nella tarda serata di domenica 8, l’indole violenta dell’uomo è tornata alla luce, con tutta la sua brutalità.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.