HomePrima paginaChoc a FosdondoAnziano trovato morto con il cranio fracassato

Choc a Fosdondo
Anziano trovato morto
con il cranio fracassato

E’ stato trovato senza vita con il cranio fracassato nella sua abitazione di via Lemizzone, a Fosdondo di Correggio. La vittima è un pensionato di 78 anni, Aldo Silingardi. L’anziano sarebbe ucciso a bastonate, forse a scopo di rapina.

A trovare il cadavere, intorno alle 19, è stato il fratello Leo, che al ritorno dai campi ha trovato la porta di casa socchiusa. Silingardi era in un lago di sangue e la casa completamente sottosopra. Quest’ultimo elemento fa pensare ad una rapina finita nel sangue. Familiari e conoscenti hanno parlato della vittima come di una persona tranquilla, che non aveva nemici.

Sul luogo dell’omicidio i carabinieri di Correggio e gli uomini della polizia scientifica coordinati dal sostituto procuratore Maria Rita Pantani.

La vittima conosceva forse il suo assassino; è una delle ipotesi su cui stanno lavorando i carabinieri; il disordine infatti potrebbe non essere stato provocato da uno o più ladri. La vittima viveva da solo e da anni aveva problemi di deambulazione. Resta da capire la ferocia con cui è stato ucciso l’anziano. I militari hanno già ascoltato alcuni parenti della vittima e stanno cercando di rintracciare la donna delle pulizie, una straniera.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.