HomeCulturaAgazzani è tornato: in un post sbertuccia Filippo Silvestro

Agazzani è tornato: in un post sbertuccia Filippo Silvestro

agazzani

Alberto Agazzani

I rapporti tra critici d’arte si sa, sono da sempre molto tesi. La materia infatti soggiace come poche alle regole del gusto soggettivo, su cui alla fine c’è poco da discutere. Ma la notizia è che Alberto Agazzani, sulla strada della lenta guarigione dopo un bruttissimo incidente che in luglio gli costò più d’un trauma, è tornato lui, quasi del tutto.

Di punto in bianco infatti ha postato oggi su facebook un attacco al “collega” Filippo Silvestro (una vita politica alle spalle piuttosto movimentata con cambi di casacche all’interno del centro-destra) che per la verità nella vita professionale ha fatto il bancario, senza apparente motivo, o almeno pubblicamente conosciuto. Tralasciando una serie di epiteti, Agazzani ha parlato di “libri imbarazzanti” e “affermazioni deliranti” a proposito delle espressioni da critico artistico o presunto tale di Silvestro. Che è comunque persona di spirito e sa stare al dibattito.

Buon segno, almeno da un punto di vista della convalescenza. Agazzani sta decisamente tornando se stesso. E questo, da qualsiasi punto la si valuti, è oggettivamente positivo.

Ultimi commenti

  • Postato dove?

  • Alberto e Filippo, due amici miei in “eterna polemica” fra loro, in nome dell’Arte – da persone intelligenti qual sono, sanno prenderla con filosofia. Bentornato (e questa è una gran bella notizia) Alberto, ciao Filippo

  • diciamo però che uno dei due è un vero critico d’arte, piaccia o no