HomePrima paginaCambio in panchinaSalvatore Lanna è il nuovo allenatore della Reggiana

Cambio in panchina
Salvatore Lanna è il nuovo allenatore della Reggiana

Gianluca Ferrari

Salvatore Lanna è il nuovo allenatore della Reggiana.  La società ha infatti deciso di affidare la guida tecnica della squadra al giocatore, che quindi appenderà le scarpette al chiodo ed inizierà a Reggio Emilia la propria carriera da allenatore. Accanto a lui in panchina siederà probabilmente Paolo Magnani, 47 anni di Sestola, con un passato di allenatore della Primavera del Bologna e un giorno sulla panchina della prima squadra nell’agosto del 2010, quando si trovò catapultato sulla panchina del Bologna al posto dell’esonerato Franco Colomba, due giorni prima del debutto di campionato al Dall’Ara contro l’Inter.

Alla fine, dunque, il consiglio amministrativo granata ha optato per la linea interna, forse la migliore per tenere unito il gruppo ma anche la più economica; questo non fa ben sperare per l’imminente campagna acquisti invernale che la Reggiana affronterà con il quasi scontato imperativo di comprare il massimo spendendo il minimo. La squadra ha un assoluto bisogno di rinforzi, almeno uno in ogni reparto ora che Lanna ha lasciato un vuoto non indifferente nel reparto arretrato anche se, purtroppo, nel calcio a questi livelli è difficile trovare giocatori di valore cercando al contempo di tenere la cinghia il più stretta possibile.

I tifosi non si illudano: il nuovo tecnico potrà contare sicuramente sull’apporto di alcuni giovani promettenti (i nomi sono ancora da valutare) ma la rosa resterà più o meno quella attuale. E’ anche vero che l’ex giocatore avrà il compito di centrare l’obiettivo minimo della salvezza, cercando di evitare l’angusta via dei play-out. I tifosi non devono aver paura, l’impresa non è certo delle più difficili visto che nel girone dei granata ci sono formazioni ben al di sotto del livello dei ragazzi dell’ex Mangone. Oggi alle 15, Lanna dirigerà il suo primo allenamento mentre domani avrà luogo la conferenza stampa di presentazione.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.