HomePoliticaVerso un Governo Letta senza Letta

Verso un Governo Letta senza Letta

La resa dei contiNel giorno del 77esimo compleanno di Silvio Berlusconi, nonostante il Cavaliere abbia confessato di essere tornato a dormire dopo 58 notti insonni, si cominciano a contare le prime crepe interne ai suoi uomini di Governo. Alcuni ministri infatti parrebbero aver preso le distanze dal diktat aventiniano del rompete le righe, costi quel che costi.

Intanto la domenica è trascorsa con un lungo faccia a faccia tra Enrico Letta e il Presidente Giorgio Napolitano che stanno lavorando per evitare il tracollo dell’esecutivo e l’entrata in vigore della nuova ondata di tasse in assenza di provvedimenti.

Tra lunedì e martedì si saprà cosa potrebbe accadere tecnicamente; o un rimpasto del governo Letta, con un probabile Letta-bis o un altro governo, di scopo piuttosto che di larghe intese visto che, Grillo e Berlusconi a parte, nessuno vuole tornare alle urne, almeno a breve.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.