HomePoliticaReggio Emilia Capitale? Confronto Sofri-Vecchi a Festareggio


Reggio Emilia Capitale? Confronto Sofri-Vecchi a Festareggio


Il sindaco di Reggio, Luca Vecchi

Il sindaco di Reggio, Luca Vecchi

Spostiamo la capitale d’Italia a Reggio Emilia. Una provocazione di Luca Sofri, lanciata sulla testata online Il Post, è lo spunto per un un confronto e un dialogo con il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi sull’Italia e i suoi modelli di crescita e sviluppo. L’appuntamento è per mercoledì 2 settembre alle 21 in Piazza Grande. Modera Federico Alessandro Amico, presidente di Arci Emilia Romagna.

Luca Sofri dirige la testata online Il Post, da lui fondato nel 2010. Ha collaborato con numerose testate, tra cui L’Unità, Panorama e Internazionale. Si è occupato in prevalenza di internet e nuove tecnologie, cultura, attualità internazionale e musica. È stato tra i fondatori del movimento di rinnovamento della politica del centrosinistra iMille, con Ivan Scalfarotto e Pippo Civati, e ha poi seguito la crescita politica di Matteo Renzi e Debora Serracchiani.
In televisione nel 2002 è stato conduttore del programma d’attualità Otto e mezzo su LA7. Dal 2004 al 2009 è stato speaker radiofonico del programma Condor su Radio2. Ha scritto Playlist (Rizzoli, 2008) e Un grande paese (Rizzoli, 2011).

Un estratto dell’articolo “Reggio capitale” [Luca Sofri, Il Post, 19 giugno 2015]
“Capita quando se ne parla a fine cena, aspettando l’amaro, che qualcuno chiede: e dove la mettiamo, la capitale? […] E insomma, c’è questa cosa che per delle ragioni che tutta l’Italia si chiede – e forse non vogliamo sapere – che a Reggio Emilia hanno messo un nodo ferroviario unico e decisivo sulla linea ferroviaria più importante del paese, una stazione dell’alta velocità. Quella c’è già. E Reggio Emilia è centrale. E l’Emilia è efficiente ma non troppo rigida, italiana senza essere troppo simbolica, piacevole senza essere molle, e altre buone cose”.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.