Passi carrai, i grillini lanciano la protesta fiscale

Il capogruppo comunale del Movimento 5 Stelle Matteo Olivieri

Contro la tassa sui passi carrai il Movimento 5  Stelle lancia la “protesta fiscale intelligente”.

Come funziona ? Quando un cittadino sarà costretto a pagare la tassa sui passi carrai, ma anche  la sosta all’ospedale o l’aumento dell’addizionale Irpef, dovrà far presente il suo disappunto in maniera palese e civile ed invitare chi ha votato no ai tagli ai costi della politica locale a sostenere lui questo costo.

Sul sito del Movimento www.reggio5stelle.it si trova l’elenco dei consiglieri del Pd che hanno votato contro i tagli alla spesa pubblica.

“Di fronte a questo affronto, in cui non si tocca un centesimo all’esercito che forma la Giunta Delrio e si applicano nuove tasse, – attaccano i grillini – lanciamo la protesta fiscale intelligente. Quando dovrete pagare uno dei nuovi tributi, prima mandate una mail ai consiglieri del Pd che hanno votato contro chiedendogli se intendono pagare al vostro posto”.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS