Modena, Muzzarelli eletto presidente della Provincia

Il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli è il nuovo presidente della Provincia. Alle consultazioni di secondo grado di sabato ha ottenuto il 69,3% dei voti di primi cittadini e consiglieri del territorio, mentre al contendente Mauro Smeraldi – sindaco di Vignola – è andato il 30,7%. Il Pd elegge ben 9 consiglieri, due la lista civica Uniamoci e uno Forza Italia.

A Muzzarelli sono andati 53mila e 765 voti ponderati (in base al numero di residenti sul territorio amministrato), mentre a Smeraldi 23mila 805. Sono stati 559 su 695,  l’80,4 per cento degli aventi diritto, i “grandi elettori” che hanno partecipato alle consultazioni.

Ecco i nomi dei consiglieri eletti:
Pd: Stefano Reggianini, sindaco di Castelfranco Emilia; Francesca Maletti, Consigliere del Comune di Modena; Emilia Muratori, sindaco di Marano; Romano Canovi, sindaco di Pavullo; Maria Costi, sindaco di Formigine; Maino Benatti, sindaco di Mirandola; Luisa Turci, sindaco di Novi; Claudio Pistoni, sindaco di Sassuolo; Francesca Silvestri, sindaco di Bastiglia. La lista Unione Modena Civica – Uniamoci, ha eletto Germano Caroli, sindaco di Savignano, e Giorgio Verrini, Consigliere Comunale della lista civica Carpi Futura, a Carpi. Ugo Liberi, Consigliere Comunale di Sassuolo, è l’eletto di Forza Italia.

Muzzarelli ha ringraziato “i consiglieri ed i sindaci che mi hanno votato, accordandomi la loro fiducia e la loro preferenza per assumere la carica di Presidente del nuovo ente provinciale, caratterizzato sempre più come unione di comuni”.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS