HomeAttualitàIvan Soncini’ s resurrection: presidente di Logistica Ferrovie

Ivan Soncini’ s resurrection: presidente di Logistica Ferrovie

Ivan Soncini, 68 anni, già amministratore delegato del Ccpl e fondatore di Boorea, promotore di operazioni internazionali, e appassionato d’arte contemporanea, per oltre vent’anni l’uomo più potente della cooperazione reggiana, è stato nominato presidente di Logistica Ferrovie Italiane dal cda di Italferr, che dipende dal Ministero delle Infrastrutture guidato da Graziano Delrio.

Affianca l’amministratore delegato Marco Gosso, confermato nella carica. Ivan Soncini sostituisce Rosario Gaetano il quale, secondo l’elenco pubblicato sul web da Il Tempo, nel 2014 portava a casa una “busta paga” di 223 mila 714 euro.

Del resto Logistica Fs si occupa di trasporto merci e realizza fatturati altisonanti: attraverso di essa passano gran parte dei ricavi delle ferrovie. Inoltre dispone di un cospicuo patrimonio immobiliare.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.