HomeAttualitàAnche il busto piange: delibera “familistica” a Cavriago

Anche il busto piange: delibera “familistica” a Cavriago

leninScoppia un caso politico anche a Cavriago dove la famiglia di un consigliere comunale di maggioranza vuole acquistare un terreno di proprietà del comune a un prezzo basso (7 euro e mezzo al mq) per ampliare il giardino. Il caso di denunciato conflitto d’interessi è esploso nel consiglio comunale di ieri sera: la capogruppo di Cavriago Città Aperta, Liusca Boni, lista di opposizione, ha chiesto formalmente alla segretaria comunale di inviare le delibere relative al caso (del 7 luglio e del 9 dicembre 2015) alla Prefettura, alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica per valutare le loro regolarità.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.