HomeEconomia“Affaire” Terremerse, tutto da rifare: nuovo processo per Errani

“Affaire” Terremerse, tutto da rifare: nuovo processo per Errani

L'ex governatore dell'Emilia-Romagna, Vasco Errani

L’ex governatore dell’Emilia-Romagna, Vasco Errani

“Affaire” Terremerse, tutto da rifare.

La corte di Cassazione ha ordinato un nuovo processo di appello per l’ex presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, annullando la sentenza di Bologna per i contributi alla cooperativa Terremerse (all’epoca dei fatti guidata dal fratello). Errani era stato condannato per falso ideologico, e in seguito alla sentenza si era dimesso da presidente.

La sentenza di condanna in appello – sostiene la Cassazione nelle anticipazioni diffuse dall’Ansa – non dà evidenza del dolo di Vasco Errani: “Non solo non è stata acquisita la prova positiva dell’istigazione addebitata all’Errani, ma tutte le persone coinvolte a vario titolo”. Inoltre i coimputati, “hanno escluso di avere ricevuto da Errani esplicite o velate pressioni” per alterare la relazione oggetto del falso.

“In attesa di una lettura completa del testo della sentenza della Cassazione – ha dichiarato Errani – posso dire con soddisfazione che emerge, come ho sempre sostenuto, la correttezza e la trasparenza della mia condotta. Ora attendo con serenità e fiducia il prossimo appello”.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.