HomeAttualitàAemilia: chiesto rito abbreviato per Pagliani e Gibertini

Aemilia: chiesto rito abbreviato per Pagliani e Gibertini

gibertini-foto-300x237

Marco Gibertini

L’avvocato e capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale, Giuseppe Pagliani, imputato per concorso esterno in associazione mafiosa al processo Aemilia, attualmente nella fase preliminare, ha scelto il giudizio abbreviato. Pagliani non è l’unico a scegliere questa strada. Al momento sono una trentina gli imputati che hanno scelto l’abbreviato, ma la cifra potrebbe salire.

Il rito abbreviato verrà chiesto anche per altri imputati come il giornalista reggiano Marco Gibertini. Gli abbreviati e i patteggiamenti dovrebbero essere calendarizzati dal gup a gennaio in modo da procedere nella fase preliminare con la trentina di udienze già fissate da qui alla fine dell’anno. La requisitoria dei pm dovrebbe esserci invece già mercoledì.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.