Niente poesia, a Parma volano stracci nel M5s

Niente poesia, a Parma volano stracci nel M5sNiente poesia? Volano gli stracci. La cancellazione (o ridimensionamento, non è ancora chiaro) del “Parma Poesia festival 2013” è all’origine di uno scambio di battute al veleno tra il consigliere comunale del M5S Mauro Nuzzo e la “sua” assessora alla Cultura Laura Ferraris. La prima spaccatura, per di più pubblica, tra i grillini parmigiani.

Teatro dello scontro, l’ultimo consiglio comunale. La polemica è stata innescata da un’interpellanza del Pd che chiedeva conto della sorte del Festival. “Non c’è stata condivisione, è mancato il confronto con la città” ha lamentato il consigliere Giuseppe Bizzi. Alla replica dell’assessore, “ci confronteremo in commissione”, Nuzzo (che della commissione Cultura è presidente) ha rincarato la dose: “Neanche io ho saputo del Festival, la politica della cultura dell’assessore Ferraris la conosco poco”. Risposta piccata della Ferraris, a voce decisamente alta: “Confermo che Nuzzo non è stato mai coinvolto né ha mai ha fatto richiesta di informazioni”. Affondo di Nuzzo: “Mente sapendo di mentire”.

Apriti cielo. Tensione alle stelle dopo la prima spaccatura pubblica nella maggioranza. “Spaccatura? Per uno su venti?” ha provato a sdrammatizzare il giorno dopo il sindaco Pizzarotti, convinto di migliorare la situazione. La crepa, al contrario, sembra destinata ad approfondirsi.

Basta leggere la nota del gruppo consiliare M5S che commenta l’episodio. Da un lato, viene confermata “piena e totale fiducia nella giunta tutta”, assessore alla Cultura compresa. Dall’altro non si risparmiano bacchettate a Nuzzo: “Anche nelle migliori famiglie capitano momenti di incomprensione e discussione e sarebbe segno di maturità comporli nei modi e nei tempi adeguati. Esprimiamo quindi il nostro pieno sostegno all’assessore Ferraris, scusandoci per l’intervento del consigliere Nuzzo”. Non resta che attendere la prossima puntata, perché una cosa è sicura: siamo solo all’inizio.

Simone Aiolfi

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS