HomeAltri mondiUnieco: il Ministero chiede la liquidazione coatta

Unieco: il Ministero chiede la liquidazione coatta

flinsPer la cooperativa Unieco, colosso reggiano dell’edilizia, il ministero per lo Sviluppo economico ha chiesto oggi la liquidazione coatta.

Unieco da qualche tempo versa in una crisi inarrestabile. Solo alcune settimane fa la cooperativa aveva comunicato la procedura del licenziamento collettivo per 170 lavoratori.
La procedura è consentita dalla legge a quelle aziende che stanno attraversando una fase di tempestosa crisi, e alla riduzione del personale aveva già dato il via libera il Cda con il presidente Cinzia Viviani nel tentativo di salvare la coop che stava cercando un possibile accordo con 13 banche per scongiurare la liquidazione.
Unieco conta in tutto 342 lavoratori.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.