HomeLavoroL’esperienza delle cooperative di comunità reggiane alla Conferenza dell’Unesco

L’esperienza delle cooperative di comunità reggiane alla Conferenza dell’Unesco

Il Responsabile nazionale di Legacoop Turismo, il reggiano Maurizio Davolio, ha preso parte come relatore alla Conferenza Internazionale sul Turismo sostenibile e di comunità, organizzata congiuntamente dal Governo Turco e da tre agenzie dell’Onu: Unesco, Undp e Unwto.

Davolio ha descritto le esperienze di turismo di comunità e di cooperative di comunità avviate in Italia, sulla base dei principi e delle regole che sono da anni adottate nei paesi del Sud del Mondo: partecipazione democratica di tutti i cittadini, rispetto dell’ambiente e della cultura locale, equa ripartizione delle ricadute economiche, valorizzazione degli aspetti identitari e dell’autenticità. In particolare Davolio ha descritto le significative esperienze maturate nell’alto Appennino Reggiano, e sviluppate dalle cooperative I Briganti di Cerreto e Valle dei Cavalieri.

Alla Conferenza hanno partecipato oltre 200 fra amministratori pubblici, operatori turistici, rappresentanti di istituzioni internazionali e di Ong, giornalisti, esponenti del mondo accademico e della ricerca.
La Conferenza è stata inaugurata dal Ministro del Turismo e della Cultura turco Ertuğrul Günay ed h avuto relatori da Spagna, Regno Unito, Stati Uniti.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.