HomeLavoroFita e l’Istituto Secchi: arriva il nuovo corso di studi in “Trasporti e logistica”

Fita e l’Istituto Secchi: arriva il nuovo corso di studi in “Trasporti e logistica”

Un nuovo corso di studi con indirizzo “Trasporti e logistica” a partire dal prossimo anno scolastico, 2012-2013. E’ questa la proposta lanciata dall’Istituto Tecnico Statale “Angelo Secchi” in collaborazione con gli esperti del settore di CNA Fita, una proposta nata dall’esigenza di avere anche nel territorio reggiano una figura professionale con competenze tecniche specifiche o metodi di lavoro funzionali allo svolgimento delle attività inerenti l’area della Logistica. Il corso sarà articolato in un biennio propedeutico e in un triennio di specializzazione sulla logistica terrestre, al fine di creare veri e propri esperti in materia che siano già proiettati nel mondo del lavoro.

“CNA Fita Reggio Emilia è lieta di rilevare l’attenzione che viene dedicata ai trasporti e alla logistica, tanto da voler creare un indirizzo di studi dedicato – spiega il vicepresidente provinciale di CNA Nunzio Dallari, titolare di un’impresa di logistica – in un mondo in continua evoluzione, dove la crisi sta fungendo anche da selezionatore naturale di professionalità, una formazione specializzata è fondamentale per i giovani, fin dalla scuola superiore. Il nostro settore negli anni è diventato molto complesso: sia in termini di passaggio generazionale che di nuove imprese è necessario essere altamente specializzati, il tutto insieme a una buona formazione culturale di base”.

Cosa significa occuparsi di trasporto e logistica, quali sono le prospettive di questo ampio settore e quali le competenze necessarie per inserirvisi sono le tematiche chiave del nuovo corso che saranno oggetto dell’Open Day di sabato 4 febbraio, dalle 15.30 alle 18.30, all’interno del polo scolastico di via Makallè. L’incontro di orientamento è aperto a tutti gli alunni interessati e alle loro famiglie, che avranno l’opportunità di informasi a viva voce proprio dagli addetti di trasporto e logistica. Per CNA Fita parteciperanno il vicepresidente dell’Associazione Nunzio Dallari e il responsabile provinciale Giuliano Medici.

Condizione fondamentale per l’attivazione del Corso “Trasporti e Logistica” è il numero minimo di iscrizioni, capace di consentire la stabilità di almeno una sezione nell’arco del quinquennio. Le iscrizioni devono essere effettuate entro il 21 febbraio: se in tale data le adesioni saranno sufficienti, il corso potrà essere attivato a partire da settembre, con una classe prima.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.