HomeInterventiFacebook e l’imbarbarimento politico

Facebook e l’imbarbarimento politico

buonannoPer me un cittadino che si compiace pubblicamente della morte di un politico di cui non sopporta le idee e le esternazioni fa una cosa sgradevole, ma tutto sommato coerente con l’imbarbarimento della discussione politica che segna questi tempi.

Se lo fa un politico, invece, il discorso è diverso: oltre a favorire questo imbarbarimento per avere un po’ di visibilità e legittimare le pulsioni “di pancia” dei propri elettori, si dimostra molto vigliacco.

Se ritiene che la sua battaglia politica tragga giovamento dalla morte accidentale di un avversario, sarebbe più coerente se prendesse le armi per sparare a tutti quelli che la pensano come lui e che dicono le stesse cose, anche se capisco che possa risultare più scomodo e impegnativo di quanto non lo sia conquistare qualche pagina della cronaca locale grazie a un post su Facebook.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.