Caso Brescello: le “cretinate” di Maria Edera Spadoni

marcelloMaria Edera spadoni ci è o ci fa?
E’ incredibile quello che dichiara l’on. Spadoni. Se Grillo chiede le dimissioni del Sindaco di Brescello è tutto OK. Se le chiede il PD, e dopo il suo rifiuto, si cerca una via attraverso le dimissioni dei consiglieri, anche di opposizione, e di fronte al problema che alcuni dei consiglieri di opposizione hanno posto, cioè in questo modo Coffrini potrebbe ricandidarsi, io sostengo che non cambia nulla rispetto alle precedenti richieste di dimissioni il M5S e Lega, allora, per la Spadoni, io cerco una strada per ricandidare Coffrini.
Ma ci è o ci fa?
Io ho solo affermato che le opposizioni dovrebbero essere coerenti con le richieste fatte fino a pochi giorni fa e che non cambia nulla sulla ricandidabilità di Coffrini se il Comune viene commissariato per dimissioni del Sindaco o per dimissioni della maggioranza dei consiglieri. Punto. Il resto sono semplici cretinate.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS

One Response to Caso Brescello: le “cretinate” di Maria Edera Spadoni

  1. Avatar
    Gianfry 20 Gennaio 2016 at 12:23

    E chissenefrega?