Mercoledì Tricolore, boom di presenze in centro

Le date parlano chiaro: buono il taglio del nastro del 15 giugno, buona anche la seconda prova del 22 giugno, peccato per la pioggia del 29 giugno, e ottima riuscita della quarta proposta di mercoledì con un esagono mai così gremito. I reggiani si sono riversati in massa per le vie del centro storico per assaporare le decine di proposte di intrattenimento mixate a negozi aperti fino alle 24, distese e mercatini di via Roma e Corso Garibaldi.

Grande la soddisfazione degli organizzatori, Comune di Reggio, Cna, Confcommercio e Confesercenti, Ati ReggioInRosa è!, Consorzio Le vie del Centro e Università di Modena e Reggio Emilia.

“L’ottimo risultato del quarto Mercoledì Tricolore ci conferma che siamo sulla strada giusta per animare l’estate dell’esagono – spiegano all’unisono l’assessore Natalia Maramotti, la presidente di CNA Commercio Annarella Ferretti e la presidente de Le Vie del Centro Fabrizia Panciroli – tanti piccoli e grandi eventi gratuiti da Corso Garibaldi a San Pietro, da via Roma a Piazza Fontanesi, passando per le piazze centrali, sono la ricetta per attrarre cittadini di tutti i gusti e le età, dalle famiglie con bambini ai giovani. Grazie al sostegno e alla disponibilità dei commercianti, stiamo regalando ai reggiani oltre un mese di buoni motivi per amare il loro centro storico stringendo un legame che speriamo possa continuare e consolidarsi nel tempo”.

E’ stato lo sport il motore di animazione di piazza Martiri del 7 Luglio: l’American Run proposta da Le vie Del Centro a braccetto con Uisp seguita dall’avvicente Corsa coi tacchi, ovvero 100 metri di risate e puro divertimento “in rosa”, hanno attirato decine e decine di tifosi e curiosi. Altro punto chiave della serata è stata piazza Casotti, da cui è partita la visita guidata alle più originali botteghe artigiane femminili del centro storico promossa da CNA Impresa Donna: anche qui ottima partecipazione. Successo annunciato anche per “80 nostalgia”, lo spettacolo con tutte le sigle dei cartoon anni ’80 proposto dalle Vie del Centro che per oltre due ore ha stregato Piazza Prampolini.

E ancora la lezione del Centocinquantesimo dedicata a “Italica 150”, documentario realizzato da Enrico Brizzi e Serena Tommasini Degna all’Università di Modena e Reggio Emilia, il suggestivo concerto di musica gospel “Hands & Hearth” sul sagrato della Chiesa di San Pietro, la presentazione del libro “Educazione sentimentale per scarpette rosse” di Elisa Fontana in piazza Martiri del 7 luglio, i Set in rosa dei Fotografi CNA in piazza Casotti a fare eco agli Scatti Tricolore in via Emilia San Pietro, il concerto jazz pop italiano Country Roots in Piazza XXIV Maggio: capannelli di pubblico si sono registrati ovunque.

Appuntamento al prossimo Mercoledì Tricolore, 13 luglio, stesso posto, stessa ora.

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS