HomeEntertainmentDove andiamo nel weekend? Gli appuntamenti

Dove andiamo nel weekend? Gli appuntamenti

Che si fa questo fine settimana dell’1 e 2 dicembre? Tanti gli appuntamenti in programma!

Andiamo per ordine. TEATRO. L’evento clou del weekend è la Tetralogia wagneriana in 9 ore e per 19 strumenti. La Stagione di Opera della Fondazione I Teatri si apre con Ring Saga (L’Oro del Reno, la Walchiria, Sigfrido, il Crepuscolo degli Dei) nella versione di Jonathan Dove e Graham Vick al Teatro Valli in prima nazionale. Info: www.iteatri.re.it. Per restare in tema di appuntamenti teatrali:  sabato a Novellara, al Comunale, arriva il giornalista di Repubblica e scrittore Federico Rampini, protagonista di “Occidente estremo” per riflettere sulla crisi globale. Per i più piccoli e non solo: sabato in città, al Piccolo teatro San Francesco da Paola (via Emilia Ospizio 52) la compagnia Il tempo che non c’è propone “Il piccolo principe”, ovvero tramuta il romanzo di Antoine De Saint-Exupéry in spettacolo (ore 21).

MODA. All’Officina delle Arti la Bottega del Teatro, atelier reggiano di noleggio abiti e accessori, organizza in via Brigata Reggio 29 una sfilata dedicata alla storia del costume e non solo. Sfilano circa 300 abiti d’epoca, abiti che escono dalle favole Disney o dal mondo stellato di Hollywood, indossati da una settantina di giovani (domenica alle 20.30, ingresso gratuito). Workshop con Zoe Romano – fondatrice di Open Wear (http://openwear.org/lookmap/item/7) sabato allo Spazio Gerra: ore 14-18 (su prenotazione) si “customizzano” le Slippers di Openwear. Ogni partecipante usa il proprio pc e al termine del workshop porta a casa un paio di slippers. Ore 19 aperitivo e incontro aperto con Zoe.

MOSTRE. Inaugurazione sabato alle 17 della mostra di Candida Ferrari “Fragilità”, ai Chiostri di San Domenico, Via Dante Alighieri 11. Si tratta di installazioni, sia bidimensionali che a tutto tondo; i materiali usati sono plexiglass, plastiche, carte metallizzate e acetati trattati col colore. Nell’ex chiesa di San Carlo in città (via San Carlo 1) Corrado Askerz espone le opere della sua recente produzione: “TerraMareCielo” inaugura sabato alle 18. In esposizione 13 pannelli in cui l’artista focalizza l’attenzione sul tema del paesaggio. Prende il via sempre sabato, alle 17, la collettiva di Natale “Altre isole” presso la Galleria 8,75 Artecontemporanea di Corso Garibaldi 4 con dipinti, sculture e foto.

Per gli amanti dei LIBRI e per chi ama scovare i segreti che si celano dietro le mura della nostra città, vi consigliamo di andare sabato alle 11 nella sala degli Specchi del Valli: viene presentato il volume “Dimore storiche di Reggio Emilia” nato dalle ricerche di Antonio Brighi e Attilio Marchesini, a cura di Giuseppe Adani. L’iniziativa è promossa dalla Fondazione Manodori.

Sabato significa anche MUSICA. Il Rotary Club “Tre Ducati” di Brescello organizza alle 21, nella Chiesa di S. Maria Nascente a Brescello, un concerto Gospel degli Spirituals Ensemble. L’entrata è ad offerta libera e i fondi raccolti sono destinati al restauro della chiesa danneggiata dal terremoto. Al Fuori Orario di Taneto arriva “30 anni di ortodossia”, evento-concerto dedicato alla carriera di Massimo Zamboni (ex CCCP e Csi) che festeggia questo anniversario con vecchi compagni di avventura: Fatur, Giorgio Canali e Angela Baraldi, oltre ai musicisti Erik Montanari alla chitarra, Simone Filippi alla batteria e Cristiano Roversi al basso-stick e tastiere (alle 22,30). Al Calamita di Cavriago, la rassegna Mixité Banlieue porta sul palco i Voodoo Sound Club tra funky, afrofunk, disco ’70, afrobeat e psichedelia. Al Matterello di Rubiera, per chi ama suoni dal sapore retrò anni ’50, ci sono i “Ti amo Peggy Sue”.

FIERE E SAGRE. Sabato e domenica al centro fieristico di Reggio ci sono “Cambi & Scambi” (collezionismo, antiquariato e modernariato)  + Mostra mercato del Fumetto (protagonista l’opera di Hugo Pratt). Poi tutto il weekend a Scandiano ci sono la Fiera di Santa Caterina e la Fiera del Fotovoltaico. Domenica: a Reggio in via Bligny il Mercato della Terra – mercato contadino di Slow Food; a Rubiera Gnocco, salame e… fantasia, a Castelnovo  Sotto la Fiera di S. Andrea, a Novellara ritrovo di auto e moto d’epoca, a Guastalla il mercatino del riuso SecondaMano. C’è già aria di feste natalizie con mercatini a tema: a Luzzara, a Praticello di Gattatico, a Puianello di Quattro Castella, a Barco di Bibbiano, Carpineti e Rubiera.

Cristina Fabbri

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.