HomeCuriositàLa Befana arruolata dai Lions ha fatto trovare nella calza di 40 bambini e ragazzi della cooperativa Hésed piccoli doni e dolcetti

La Befana arruolata dai Lions ha fatto trovare nella calza di 40 bambini e ragazzi della cooperativa Hésed piccoli doni e dolcetti

Grazie alla generosità dei Soci del Lions Club Reggio Emilia Regium Lepidi e Cispadana una quarantina di bambini e ragazzi, di età compresa tra i 10 mesi e i 16 anni, delle famiglie che usufruiscono dei servizi della Cooperativa Hésed hanno ricevuto ognuno la propria “Calza della Befana” piena di piccoli doni e dolcetti.

Daniela Gardini, Enrico Prandi e Claudio Merciadri con Barbara Ferrari, presidente della coop. Hésel

Un gesto simbolico per manifestare vicinanza e sostegno concreto alle tante persone che si trovano in situazioni di emarginazione sociale e che si rivolgono ogni giorno alla cooperativa sociale per trovare conforto e supporto.

La cooperativa sociale Hésed è impegnata a restituire dignità e valore umano, morale e professionale a coloro che vivono in condizioni di disagio, attraverso percorsi strutturati di riabilitazione. Tra loro anche molti giovani uomini e donne che, accolti in un ambiente lavorativo fondato sui principi della gratuità e della solidarietà, recuperano quella sicurezza e quella stima in se stessi che li riporta a pieno titolo a rivendicare un ruolo attivo nella società.

Barbara Ferrari con Elena, collaboratrice della coop Hésel

L’attività manuale si avvale di strumenti semplici – come avvitatori elettrici, bilance di precisione, macchine termosaldatrici – per effettuare piccoli assemblaggi di prodotti meccanici e articoli vari, rifiniture di materie plastiche, imbustamento ed etichettatura, fino al controllo e confezionamento finale di prodotti industriali in conto terzi per aziende pubbliche e private.

Grande, però, è il valore che rappresenta questo percorso di integrazione che il Lions Club Reggio Emilia Regium Lepidi e Cispadana sostiene da tempo con azioni concrete, come la donazione – effettuata pochi mesi fa in ricordo del socio Maurizio Beltrami scomparso prematuramente a causa del Coronavirus – di un muletto per agevolare la logistica dei prodotti confezionati dalle persone accolte dalla cooperativa.

La nostra cooperativa è una piccola realtà, ma è importante per tante persone alle quali cerchiamo di offrire attività e progetti di lavoro in grado di aiutarli nella propria autonomia – spiega Barbara Ferrari, presidente di Hésed – e il supporto dei Lions per noi è fondamentale perché ci aiuta a dare vita e continuità a tante iniziative”.

Aiutare e sostenere le famiglie bisognose è una delle finalità dei Lions sottolineano Daniela Gardini, Claudio Merciadri ed Enrico Prandi in rappresentanza del presidente Vittorio Spagni e di tutti i soci del Lions Club Reggio Emilia Regium Lepidi e Cispadana e questo service alla cooperativa Hésed, giunto al secondo anno, ci permette di aiutare tante famiglie in difficoltà alle quali è sempre più urgente dare risposte concrete”.

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.