Un mese di “Summer School” Peri-Merulo

Dal 20 agosto al 21 settembre un fitto cartellone dedicato alla musica classica, con incontri e concerti in tutta la provincia (molti in Appennino, quasi tutti gratuiti). Le date e i nomi

Ritorna l’immancabile calendario di appuntamenti, sempre più fitto di date e di sorprese, della Summer School del Peri, punto di riferimento della vita artistica reggiana nel periodo estivo, che arriva alla sua settima edizione. La Summer School – edizione 2018 – dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “Peri-Merulo” è un progetto che si pone come obiettivo l’accrescimento dell’offerta formativa dell’Istituto e, insieme, funge da completamento di un quadro di attività che abbraccia tutti i dodici mesi dell’anno. Un esteso cartellone di eventi con migliaia di presenze che valorizza luoghi ed eccellenze artistiche nei comuni partecipanti, dando la possibilità a tanti giovani talentuosi di esibirsi in pubblico e mostrare la splendida qualità della propria arte.

Gli appuntamenti sono distribuiti tra agosto e settembre: un mese di corsi e concerti, in cui formazione ed esibizioni si alternano, valorizzando il territorio e le competenze in esso attive in campo musicale. Avranno inizio il 17 agosto i corsi dell’edizione “Summer School 2018″: lezioni di perfezionamento e interpretazione musicale in cui saranno coinvolti esponenti internazionali della musica classica così come gli insegnanti dei giovani allievi reggiani e non solo. Dal 20 agosto al 21 settembre, invece, sarà tempo di concerti, concentrati in un mese di grande musica a Reggio Emilia e nell’Appennino Reggiano; gran finale il 21 ottobre, con il concerto dell’Orchestra Giovanile della Via Emilia a Castelnovo ne’ Monti.

Questi eventi sono resi possibili grazie allo sforzo corale della scuola e al sostegno di amministrazioni locali, di privati e di numerosi sponsor del territorio che testimoniano un legame con l’istituto radicato nella provincia di Reggio, dagli appennini alla pianura: Coopservice, Q&O Consulting, Industrial Packaging, Bper Banca, il Rotary Club di Reggio Emilia, il Castello di Sarzano, Reire e Bertani. A questi si aggiungono gli enti e le amministrazioni che da ormai sette anni collaborano alla realizzazione di un grande appuntamento per le loro comunità: Comune di Reggio Emilia, Comune di Castelnovo ne’ Monti, Comune di Scandiano, Comune di Casina, Comune di Ventasso e Fondazione Manodori.

Un momento della conferenza stampa di presentazione, ieri mattina al Peri

“Come novità di quest’edizione – ha affermato il direttore dell’Istituto Marco Fiorini durante la conferenza stampa tenutasi presso l’Auditorium del Peri – il migliore allievo di ogni corso, che sono 10 in totale, potrà esibirsi in un concerto a lui assegnato nell’ambito di due tra le più importanti rassegne musicali della stagione: “L’Ora della Musica”, appuntamento storico, e “Onde Musicali sul Lago d’Iseo”, la rassegna di concerti sul Lago d’Iseo. Suonare come solista in una manifestazione simile è un grande premio destinato ai più talentuosi. In più, quest’anno, avremo la possibilità di collaborare con l’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, dove Marco Boni, Direttore Onorario della Concertgebouw Chamber Orchestra di Amsterdam, terrà il corso di direzione d’orchestra”.

“Siamo contenti di ospitare i concerti della Summer School in luoghi di alto valore per il territorio, che incarnano la magnificenza della musica classica”, ha continuato Alberto Pighini, assessore ai Saperi del Comune di Scandiano. “L’Istituto Peri Merulo è un esempio di eccellenza capace di aprirsi all’esterno e di portare la bellezza dell’arte musicale in luoghi da scoprire come scenari per i concerti”, ha proseguito Grazia Filippi, assessore alla Cultura del Comune di Casina. “Siamo contenti, come banca del territorio – ha concluso Sabrina Fiorini di Bper Banca – di contribuire attivamente ad una manifestazione di tale risonanza, capace di valorizzare i nostri luoghi con proposte di alto livello culturale”.

Il primo appuntamento avrà luogo lunedì 20 agosto alle 21 a Castelnovo ne’ Monti. I concerti sono ad ingresso libero, tranne per l’ultimo evento di domenica 21 ottobre, e limitati ai posti disponibili. Per info, consultare il sito web della Scuola: www.peri-merulo.it.

Importante anche il calendario dei corsi, che prevede quelli di Arpa con José Antonio Domené, Prima Arpa dell’Orchestra Sinfonica del Gran Teatro del “Liceo de Barcelona” e Prima Arpa dell’Orchestra Sinfonica “Città di Las Palmas” alle Isole Baleari; Contrabbasso con Petru Iuga, Professore alla Hocshule di Mannheim e solista; Clarinetto con Fabrizio Meloni, Primo Clarinetto solista dell’Orchestra del Teatro alla Scala e dell’Orchestra Filarmonica della Scala; Tromba con Marco Toro, Prima Tromba del Teatro alla Scala di Milano; Fagotto con Carlo Colombo, Primo Fagotto dell’Orchestra dell’Opera Nazionale di Lione e docente al Conservatoire National Superieur de Lyon e al Conservatoire de Lausanne – Haute Ecole de Musique; Flauto con Michele Marasco, Concertista e docente dell’Istituto; Tecniche di Improvvisazione e Musica d’Insieme con Tiger Okoshi, del Berklee College of Music; Mihaela Costea, Primo Violino di spalla dell’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini e Direzione d’Orchestra con Marco Boni, Direttore Onorario della Concertgebouw Chamber Orchestra di Amsterdam, in collaborazione con i Corsi di Direzione d’orchestra della Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola.

A questi si aggiungono, tenuti dai docenti del Peri-Merulo, un Laboratorio di Ensemble chitarre con Giacomo Bigoni, un seminario di Pianoforte e Analisi con Emanuele Torquati dal titolo L´universo sonoro del pianoforte in György Kurtág e il Laboratorio orchestrale e Direzione d’orchestra, la Vacanza studio/Laboratorio orchestrale per ragazzi dell’Istituto, sotto la guida di Gabrielangela Spaggiari, con la collaborazione dei docenti Alessandro FerrariMiriam MorettiFabio Codeluppi Luca Franzetti, tra i paesaggi di Ligonchio.

Alle attività formative contribuiranno anche diversi docenti del Peri-Merulo: Giovanni Picciati per il Clarinetto, Alessandro Ferrari e Carlo Menozzi per il Violino. Inoltre collaboreranno Tiziano Bianchi, Tromba assistente, Matteo Zucconi, Contrabbasso, e Marco Frattini, Batteria, oltre a Takahiro YoshikawaClaudio Vignali e Daniele Incerti come pianisti accompagnatori.

***

Un festival musicale per il territorio

Una serie di ben ventuno eventi fra concerti organizzati dalla Scuola e concerti finali delle Master Class e corsi si alterneranno con i periodi dei rispettivi percorsi didattici, per una proposta che si dispiegherà dal 20 agosto al 21 ottobre e coinvolgerà numerosi luoghi della provincia.

I luoghi

REGGIO EMILIA

Istituto Superiore di Studi Musicali “Peri-Merulo”

SCANDIANO

Rocca dei Boiardo

Teatro Boiardo

Castello di Arceto

CASINA

Castello di Sarzano, Centro Convegni

Pieve di San Bartolomeo, Paullo di Casina

Salone di Casalia, Paullo di Casina

Chiesa della Conversione di San Paolo, Giandeto

CASTENOVO NE’ MONTI

Istituto Superiore di Studi Musicali “Peri-Merulo”

Teatro Bismantova

LIGONCHIO

Teatro parrocchiale

I concerti

Venerdì 20 luglio ore 19

Giandeto (Casina)

Chiesa della Conversione di San Paolo, via Chiesa

Leonardo Pini liuto

Coro della Cappella Musicale

San Francesco da Paola di Reggio Emilia

Silvia Perucchetti direttore

Musiche di S. Rossi, anonimi sec. XVI,

Canto gregoriano, G. P. da Palestrina, F. Guerrero, T. L. de Victoria

Concerto in collaborazione con “Soli Deo Gloria. Organi, Suoni e Voci della Città”.

Dopo il concerto sarà possibile cenare.

Lunedì 20 agosto ore 21

Castelnovo ne’ Monti

Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti, Sede “Claudio Merulo”, via Roma 4

Concerto conclusivo della Master Class di Clarinetto tenuta da Fabrizio Meloni

Mercoledì 29 agosto ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

Simone Sgarbanti pianoforte

Musiche di J. S. Bach/F. Busoni, F. Chopin, A. Scriabin, M. Ravel

Giovedì 30 agosto ore 21

Castelnovo ne’ Monti

Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti, Sede “Claudio Merulo”, via Roma 4

Concerto della classe di Canto del maestro Maurizio Leoni

Musiche di W. A. Mozart, G. Rossini, G. Verdi, B. Britten, F. Schubert, H. Villa-Lobos

Venerdì 31 agosto ore 21

Paullo di Casina – Pieve di San Bartolomeo

Concerto dei Quartetti d’archi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”

Joshua Dembech violino

Eleonora Bulgarelli violino

Alice Namio viola

Valentina Zini violoncello

Valentina Benfenati violino

Martina Ferrari violino

Angelica Cristofari viola

Sofia Volpiana violoncello

Musiche di W. A. Mozart, L. van Beethoven

Domenica 2 settembre ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

Concerto della Classe di Canto della Prof.ssa Patrizia Biccirè

Arianna Casini, Sofia Mazza, Rita Mediani, Elena Orrù, Elisa Sandrolini soprani;

Yui Mochizuki mezzosoprano

Danilo Cosa baritono

Gioacchino Cancemi, Roberto Cancemi pianoforte

Musiche di G. Rossini, F. Schubert, G. B. Pergolesi, A. Vivaldi, W. A. Mozart, E. Humperdinck

Lunedì 3 settembre ore 21

Scandiano – Rocca dei Boiardo

Salone d’onore “Giuseppe Anceschi”

Ensemble d’archi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”

Musiche di A. Vivaldi, A. Piazzolla

Martedì 4 settembre ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

José Antonio Domené e Davide Burani

duo di arpe

Musiche di J. Thomas, C. Franck, G. Caramiello, C. Salzedo

Mercoledì 5 settembre ore 18

Salone di Casalia, Paullo di Casina

Concerto conclusivo della Master Class di Arpa tenuta da José Antonio Domené

Mercoledì 5 settembre ore 18

Reggio Emilia

Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti,

Auditorium “G. Masini”, via Dante Alighieri 11

Concerto conclusivo della Master Class di Pianoforte e Analisi tenuta da Emanuele Torquati

Mercoledì 5 settembre ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

Gruppo strumentale di Musica da Camera dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “Achille Peri – Claudio Merulo”

Margherita Beretti, Achille Facincani, Simone Montaguti, Lorenzo Vivaldelli, Samuele Mazzieri,

Chiara Manfredi clarinetti

Martino Tubertini fagotto

Samantha Vergari, Giulia Marras, Antonio Belfiore, Valentina Wang pianoforte

Musiche di R. Clérisse, F. Mendelssohn, L. v. Beethoven

Giovedì 6 settembre ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

“Fantasie pizzicate”

Morgana Rudan arpa

Roberto Guarnieri chitarra

Musiche di X. Montsalvatge, A. Sidney,

E. Marchelie, M. D. Pujol

Giovedì 6 settembre ore 21

Castello di Arceto (Scandiano)

Concerto conclusivo del laboratorio di ensemble di chitarre tenuto da Giacomo Bigoni: orchestra, duo, trio, quartetto di chitarre e musica da camera con chitarra tenuto da Giacomo Bigoni

Venerdì 7 settembre ore 21

Scandiano – Rocca dei Boiardo (Sala delle Aquile)

Concerto conclusivo della Master Class di Violino tenuta da Mihaela Costea

*Sabato 8 settembre ore 21

Castelnovo ne’ Monti – Teatro Bismantova, via Roma 75

Concerto conclusivo della Master Class di Tecniche di improvvisazione e musica d’insieme tenuta da Tiger Okoshi (tromba), con Tiziano Bianchi (tromba assistente), Claudio Vignali (pianoforte),

Matteo Zucconi (contrabbasso), Marco Frattini (batteria)

* Concerto a pagamento

Domenica 9 settembre ore 21

Castello di Sarzano, Centro Convegni (Casina)

Concerto conclusivo della Master Class di Tromba tenuta da Marco Toro

Lunedì 10 settembre ore 21

Reggio Emilia – Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti, Auditorium “G. Masini”, via Dante Alighieri 11

Concerto conclusivo della Master Class di Flauto tenuta da Michele Marasco

Sabato 15 settembre ore 18

Ligonchio – Teatro parrocchiale

Orchestre Giovanili dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “A. Peri – C. Merulo”

Gabrielangela Spaggiari direttore

Esecuzione di brani preparati durante la Vacanza Studio / Laboratorio orchestrale per ragazzi

Domenica 16 settembre ore 18.30

Scandiano – Cortile della Rocca dei Boiardo

Concerto conclusivo della Master Class di Direzione d’orchestra tenuta da Marco Boni

Igor Stravinskij: Histoire du soldat,

Maurizio Ferrari: Trascrizione di tre Madrigali dal

vol. 6 Toccata per violino da Gesualdo da Venosa

In caso di maltempo il concerto si terrà nel Salone d’onore.

Venerdì 21 settembre ore 21

Scandiano – Teatro Boiardo

Orchestra dell’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti

“Achille Peri – Claudio Merulo”

Innocenzo Caserio tromba

Carlo Menozzi direttore

Musiche di F. J. Haydn, G. Rossini

*Domenica 21 ottobre ore 17

Castelnovo ne’ Monti

Teatro Bismantova

Via Roma 75

Concerto dell’Orchestra Giovanile della Via Emilia

Antonio De Lorenzi direttore

Musiche di W. A. Mozart, G. Donizetti, G. Rossini, G. Verdi, V. Bellini

* Concerto a pagamento

Share This Post

GoogleRedditBloggerRSS