HomeCulturaA Reggio la VI edizione di Strati della Cultura

A Reggio la VI edizione di Strati della Cultura

5dbfb674f5566bbfaa47034ccc95075b__Torna “Strati della Cultura”  l’appuntamento nazionale che l’Arci organizza ogni anno per confrontare le proprie proposte sulla “promozione culturale” con il mondo delle istituzioni, della politica, della cultura.

L’edizione 2013, che si svolgerà a Reggio Emilia il 15 e 16 novembre, si concentrerà sulle politiche per la Cultura che generano nuove forme di imprenditorialità giovanile, profit e no profit.

Gli ultimi dati che riguardano il sistema economico del nostro Paese sono davvero impressionanti. Nel primo semestre del 2013 si registra +12% di imprese che falliscono rispetto al 2012, oltre 19mila imprese decidono di chiudere l’attività. Ma il dato più drammatico riguarda la disoccupazione giovanile che ha toccato livelli non più sostenibili.

Da tempo riteniamo che creatività, cultura e conoscenza, possono diventare gli elementi principali per un nuovo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese. Già oggi esistono energie creative straordinarie che si esprimono in forme anche non convenzionali ed intersecano mondi diversi come quelli dei “makers”, dell’auto-organizzazione associativa, del recupero di spazi urbani abbandonati o inutilizzati, delle produzioni culturali diffuse.

C’è bisogno di promuovere un piano nazionale organico che coinvolga diversi dicasteri, da quello per la Cultura allo Sviluppo Economico, dalle Politiche Giovanili agli Esteri, coordinato con Regioni e Enti Locali, sfruttando le opportunità dei nuovi programmi della Commissione Europea, per costruire le condizioni per la nascita di esperienze imprenditoriali nuove e dinamiche promosse da giovani.

Anche in questa edizione il confronto su questi temi coinvolgerà enti ed istituzioni, intellettuali ed esperti, con grande attenzione al ruolo delle amministrazioni locali.

Sarà anche l’occasione per dare maggiori strumenti per migliorare l’efficacia delle esperienze associative dell’Arci che promuovono progetti culturali e creativi.

Le precedenti edizioni si sono svolte a Ravenna nel 2007, dedicata alla creatività giovanile, a Reggio Emilia nel 2008, con al centro il tema degli spazi della/per la Cultura, a Bologna nel 2009 sulle “Risorse per la Cultura”, nel 2010 su “Cultura e benessere delle comunità”, nel 2012 a Modena e Mirandola su “Cultura e Democrazia”.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il programma completo al seguente collegamento : Strati della Cultura

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.