HomeCulturaSanremo 2016: il ritorno di Leano Morelli

Sanremo 2016: il ritorno di Leano Morelli

morelliDue reggiani protagonisti nella città dei fiori in occasione della prossima edizione del Festival di Sanremo. Uno è un cantante, Leano Morelli, che raggiunse l’apice del successo a cavallo fra gli anni ‘70 e gli anni ’80 con la canzone “Cantare, gridare, sentirsi tutti uguali” (che si classificò seconda al Festivabar 1979), l’altra è una donna, Terry Flower, fondatrice dell’omonima società specializzata nella creazione e gestioni di eventi artistico-musicali.

E’ infatti griffata Flower Terry Production la kermesse “Mi ritorna in mente” che andrà in scena al Casino di Sanremo, nella settimana del Festival canoro più importante d’Italia.

 

“Mi ritorna in mente” è un progetto che nasce dalla collaborazione artistica con Francesco Lacalamita (presidente dell’associazione culturale Itinerando) e Fausto Tenca e la sua orchestra – spiega l’organizzatrice Terry Flower -: l’appuntamento è per l’11 febbraio, quando sul palco del Casinò di Sanremo saliranno le star che hanno fatto grande la musica italiana negli indimenticabili anni ’60-’70-’80”.

 

La scaletta della serata prevede l’esibizione dal vivo di big della canzone italiana (del calibro di Leano Morelli, Mario Tessuto, Giuliano Dei Notturni, Donatello, Gian Pieretti, Dario Baldan Bembo, Franco Boldrini dei Califfi, Gianni Nazzaro, Gigliola Cinquetti, Ivan Cattaneo e Michele) che, in versione live, interpreteranno i loro più grandi successi.

Fra una canzone e l’altra, sul palco dl Casino’, si alterneranno anche attori e cabarettisti.

 

 

Nessun commento

Siamo spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.